Rihaku del Mare – UattàTime #5

Rihaku del Mare – UattàTime #5

Quinto appuntamento con la rubrica UattàTime dedicata all’anime di Ken il Guerriero e all’approfondimento dei suoi personaggi.

L’ULTIMO ASTRO IN CERCHIO DI NANTO

Dopo aver parlato di Juza delle Nuvole, Fudo della Montagna, Wein del Vento e Shuren delle Fiamme siamo giunti al quinto ed ultimo guerriero dei 5 Astri in Cerchio di Nanto, Rihaku del Mare.

Rihaku è il più anziano del gruppo ed è conosciuto per le sue abilità tattiche e di strategia in quanto è lui a organizzare la difesa di Julia (Generale delle forze Nanto) da parte degli Astri in Cerchio.

Dopo la visione di questo video tutto sarà più chiaro! Capiremo come mai Juza, Fudo, Wein e Shuren moriranno amaramente. Con la guida di Rihaku infatti anche Mohammed Ti Spacco il Culo Bruce Lee (cit.) avrebbe trovato la morte in battaglia, anzi diciamola tutta, anche Chuck Norris sarebbe morto.

Si perchè Rihaku non brilla né per doti di combattimento, né per doti tattiche ed organizzative.

LA STORIA

Siamo al quartier generale Nanto, una torre altissima con una scala a chiocciola che per farla tutta occorrono dai 6 ai 7 giorni e Rihaku mette “al sicuro” Julia ed invita Ken a scappare con lei mentre lui penserà al Re di Hokuto che cerca Julia per rapirla (le ultime parole famose).

Raoul e Rihaku arrivano allo scontro e la partenza è ridicola. Per due volte Rihaku si traveste da Billy Ballo e per due volte liscia completamente Raoul distruggendo colonne e statue.

Non c’è due senza tre e Rihaku infatti si esibisce nella mortale tecnica del Pugno dell’Onda distruttrice dei 5 Astri…

…purtroppo per lui il colpo funziona solo con formiche, millepiedi ed artropodi in genere, mentre con Raoul sortisce il solo effetto di portare lo stesso Rihaku ad un passo dalla morte (questa scena del colpo micidiale che dovrebbe abbattere Raoul e finisce per far crepare o quasi proprio chi si è cimentato nel colpo l’abbiamo già vista vero? Ndr) e solo l’intervento di Ken lo salva.

Da quel momento è una sfortunata serie di gufate e presagi sbagliati fino all’attivazione, da parte di Raoul, di una trappola piazzata nella stanza proprio da Rihaku che salta felino per salvare Ken.

Quando tutto sembra finalmente volgere a favore del vecchio Astro in cerchio di Nanto e finalmente la sua vita sembra aver trovato un senso scopriamo che con il suo gesto:

Ha lasciato in piedi Raoul consentendogli di cadere in un buco sul pavimento e raggiungere il nascondiglio di Julia qualche piano più sotto avendo carta bianca per rapirla…

Ha spintonato invece Ken che ritroviamo tra le macerie con gli occhi feriti (e non ci vedrà per un bel pezzo) e il corpo moribondo dello stesso Rihaku in braccio.

Insomma ha fatto l’ultima cagata di una giornata che lo ha visto protagonista assoluto del campionato di idiozia.

Tutto quello che farà nella seconda serie dell’anime non avrà alcun peso e ogni volta che aprirà bocca per annunciare un cattivo presagio, arriverà una disgrazia.

Insomma date una grattatina ai vostri gioielli di famiglia ed auguratevi di non dover mai più avere a che fare con il grande, unico, magnifico coglione che risponde al nome di Rihaku del Mare!

Godetevi il video!

MYNERDOMETRO 2/10 nerdometronerdometro nerdometro2nerdometro2nerdometro2nerdometro2nerdometro2nerdometro2nerdometro2nerdometro2

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio “Raziel” Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento