Radio Garden – Il mondo delle radio, a portata di mouse!

0

Radio Garden – news di Valerio Vega

Si chiama Radio Garden, ed è un sito web con un mappamondo interattivo colmo di puntini verdi. Ad ogni puntino corrisponde una radio che in quel momento è online! Si può muovere il mappamondo alla ricerca della propria radio preferita scegliendo tra quelle di tutto il pianeta!

Radio Garden – Un fenomeno che sta diventando virale!

Passare da un brano heavy metal trasmesso da una radio polacca, alle previsioni meteo di Pechino trasmesse da una radio cinese? Possibile, con Radio Garden!

Radio Garden è un progetto nato grazie all’archivio di Transnational Radio Encounters, un consorzio con base alla Martin Luther University di Halle, in Germania, che riunisce moltissimi professori e ricercatori che si occupano di musica, nuovi e vecchi media, estetica degli archivi e altro ancora. Il centro è diretto dal dottor Golo Föllmer, esperto in musicologia e comunicazione, e da anni porta avanti un lungo lavoro dedicato alla radio inteso come mezzo fondamentale nella storia delle relazioni interculturali.

Il sito conta sempre più accessi ed è davvero divertente da utilizzare in quanto permette sia la riproduzione di brani in diretta streaming che l’ascolto di vecchie registrazioni passate delle singole radio.

Radio Garden – Uno sguardo alle funzionalità

Il sito, una volta aperto, ricorda per certi versi Google Earth, il servizio virtuale che permette di “esplorare” ogni angolo della terra.

Gli utenti si trovano davanti ud un mappamondo 3D sul quale sono riportati dei puntini verdi che rappresentano le diverse stazioni radio. La ricerca è accompagnata dal tipico fruscio che una radio emette quando non riesce a sintonizzarsi su una frequenza.

Navigando su questa interfaccia tridimensionale è così possibile passare da una radio all’altra con estrema facilità.

Radio Garden, come detto, non trasmette solo in diretta, ma consente anche di rivivere alcuni degli eventi storici più importanti andando nella sezione “History”.

Qui i contenuti sono ancora limitati, ma è molto probabile che, visto il successo virale del sito, il numero sia destinato a crescere.

Una chicca assoluta è dedicata ad esempio a Radio Alice che Il 12 marzo del 1977 fu chiusa in diretta con una irruzione della Polizia italiana. Nella sezione History è presente la traccia originale dell’epoca, nel giorno dell’irruzione che voleva tappare la bocca ad una delle prime radio “indie” italiane.

Allora radioamatori, non vi resta che tuffarvi su Radio Garden a questo LINK o scaricare la APP per il vostro smarphone!

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64” - PAGINA FACEBOOK - CANALE YOUTUBE - PROFILO TWITTER - CANALE TWITCH