The book of Boba Fett – Grogu troverà un modo per averli entrambi?

Nel capitolo 7 di The book of Boba Fett, Grogu sembra aver fatto la sua scelta, chissà se il piccolo Yoda troverà un modo per avere il meglio da entrambi i mondi. Non sapete a cosa mi riferisco, continuate a leggere e tutto vi sarà più chiaro. Questa è la via.

The book of Boba Fett capitolo 7

ATTENZIONE: quanto segue contiene spoiler per l’episodio 7 di The Book of Boba Fett “Capitolo 7: In nome dell’onore“, in streaming ora su Disney+.

Quando Din Djarin scese per la prima volta in un accampamento Nikto su Arvala-7 accettando l’incarico sponsorizzato dall’Impero, non aveva idea che la sua vita sarebbe cambiata per sempre. Raccolse un giovane di una razza longeva nota per avere una rara affinità con la Forza e lo depositò presso il suo cliente. Immediatamente rinnegò questa decisione, e tornò per riprendersi  il bambino. I due hanno stretto un legame in molte avventure e dopo aver visto la sua padronanza della Forza, qualcosa di cui il mandaloriano non aveva esperienza o comprensione, cercò qualcuno che potesse istruirlo nei suoi segreti.

Ecco dove ci eravamo lasciati con le sensazioni su The book of Boba Fett. Clicca QUI

La scelta proposta da Luke Skywalker

La ricerca del mando portò lui e il piccolo Grogu da Luke Skywalker. Djarin affidò la sua protezione alle cure del Maestro Jedi, che fu subito chiaro con Grogu. Offrendo al giovane la possibilità di tornare dal padre “adottivo”(il mando) o rimanere con Luke per imparare le vie dei Jedi. Il capitolo 7 di The Book of Boba Fett mette in evidenza la decisione di Grogu, ma forse c’è ancora un’opportunità per lui di avere il meglio di entrambi i mondi.

The book of Boba Fett capitolo 7

Compare Ahsoka

L’offerta di Luke è arrivata sotto forma di due doni. Il Mandaloriano fece fondere la sua lancia beskar dall’armaiolo e riforgiarla in una maglia delle dimensioni di Grogu. Subito dopo si recò sul pianeta senza nome dove il giovane Maestro Jedi stava costruendo la sua nuova accademia. Anticipando l’opportunità di posare gli occhi su di lui ancora una volta, Djarin ha aspettato pazientemente con R2-D2. Con sorpresa però appare Ahsoka e mentre lei gli permette di osservare da lontano Grogu che si allena con Luke, gli suggerisce di lasciare il regalo a lei che lo avrebbe consegnato per suo conto. Preoccupata che la loro connessione possa solo danneggiare l’allenamento del giovane. Djarin acconsente con riluttanza e lascia il pianeta per unirsi alla banda di Boba Fett nel tentativo di mantenere il controllo di Mos Espa.

La proposta

Da un lato Luke mise la cotta di maglia e dall’altro la spada laser di Yoda.

Se sceglierai l’armatura tornerai dal tuo amico, il mandaloriano, tuttavia cederai al legame che hai con coloro che ami e rinuncerai alla via del Jedi, ma se sceglierai la spada laser sarai il primo studente della mia accademia e ti addestrerò per diventare un grande Jedi

Insomma, scegli la spada laser e meriterai un Padawan, scegli l’armatura e tornerai alle cure del Mandaloriano. Quando nel capitolo 7 di The book of Boba Fet si vede un X-wing sopra i cieli di Tattooine, al pubblico è subito chiara la scelta che ha intrapreso Grogu. Non sembra che Luke abbia cambiato idea e gli abbia dato comunque la spada laser poiché, data la natura del combattimento in cui si è trovato Grogu, sarebbe sembrato utile utilizzarla.

The book of Boba Fett capitolo 7

The book of Boba Fett capitolo 7: continua una scelta narrativa molto insolita

Sebbene il Mandalorian appaia in tre dei sette episodi della prima stagione, non è nemmeno un co-protagonista come è attualmente costruito, ma un ospite che ha un impatto smisurato sulle dinamiche strutturali dello spettacolo. È difficile immaginare che Jon Favreau perderebbe l’opportunità di inquadrare Djarin brandire la Darksaber e Grogu la spada laser di Yoda.

Il Mandaloriano ha ancora il suo battesimo nelle acque di Mandalore e tutte le missioni secondarie che saranno necessarie per diventare un vero maestro della sua lama d’ebano, forse con Grogu che si comporta come un mentore inesperto ma in qualche modo familiare. Nel tentativo di evitare gli errori che hanno portato alla caduta di suo padre. Luke sembra irremovibile nella sua posizione e rivela una saggezza che forse è sfuggita anche a Obi-Wan. Rimuovere i pericolosi attaccamenti nella vita di un giovane è sempre stata una tradizione Jedi che è parte del motivo per cui sono separati dai loro genitori naturali in giovane età, oltre al tempo e allo sforzo necessari per rafforzare il proprio legame con la Forza.

Tutta questa storia crea in me molto interesse, molto di più rispetto alla narrazione imbastita attorno a Boba Fett. Sarebbe tutto perfetto se solo non fossimo nella serie tv dedicata al più spietato cacciatore di taglie, Fett!

The book of Boba Fett capitolo 7: un ulteriore possibilità

Abbiamo anche la remota possibilità che la sfida all’autorità del giovane Grogu lo abbiano in qualche modo portato a fuggire con la sciabola all’insaputa di Luke. Ma scarterei questa ipotesi. Il Maestro Jedi ha il suo attaccamento alla spada e, nonostante l’abilità di Grogu nello sgranocchiare uova proibite, non sarebbe plausibile che potesse in qualche modo sgattaiolare via un artefatto prezioso e potente come l’antica spada laser di Yoda. Se non ha portato con sé la lama a Tattooine non sembrano esserci altre opportunità per lui di guadagnarsela considerando alcuni dei confinamenti inerenti al primato canonico. La trilogia del sequel e il loro materiale di supporto stabiliscono che i primi studenti di Luke erano di natura familiare.

Facciamo chiarezza sulla scuola di Luke Skywalker

La serie L’ascesa di Kylo Ren di Charles Soule non solo ha cementato il fatto che il nipote di Luke, Ben Solo, era il suo primo studente, ma anche che i due hanno studiato in isolamento per qualche tempo prima di assumere altri discepoli. Prima di Ben, Luke aveva istruito informalmente sua sorella Leia sulla Forza, sulla luna di Ajan Kloss, ma sembrerebbe difficile immaginare che Grogu sarebbe stato riconnesso in qualche modo come qualcosa di più dell’occasione mancata che rappresenta ora. Il che lascia il potenziale per un Maestro diverso che potrebbe essere meno aderente ai principi Jedi.

Ahsoka ha già rifiutato di addestrare Grogu per le sue ragioni, ma dal momento che il suo futuro non è stato ancora codificato, consente almeno la libertà narrativa di introdurre opzioni interessanti e la sua posizione sembrerebbe più malleabile di quella di Skywalker. Anche per Grogu ottenere una spada laser non significherebbe che Ahsoka avrebbe dovuto assumerlo ufficialmente come Padawan. Potrebbe decidere che è sconveniente e pericoloso per Grogu attraversare le ipercorsie della galassia senza una cintura alla vita.

The book of Boba Fett capitolo 7

Per vedere Grogu scegliere l’attaccamento piuttosto che una connessione più profonda con la Forza, la prima stagione di The Book of Boba Fett è ora in streaming su Disney+.
Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.