Jim Ryan conferma il supporto a PS4 fino al 2022

Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, si è espresso in merito al lancio di PlayStation 5 e al supporto che PlayStation 4 riceverà con l’avvento della nuova console Sony, presente almeno fino al 2022 con i titoli cross-gen.

L’intervista condotta da GamesIndustry ha evidenziato come durante questo drammatico periodo di pandemia, i giocatori di PS4 siano sostanzialmente aumentati e come sia necessario, alla luce di ciò, “tenerseli stretti“.

Anche se non si è espresso in modo specifico, Ryan ha confermato che ci saranno delle esclusive in uscita sia su PS5 che su PS4, proprio per non perdere l’utenza ancora ancorata alla “old-gen”; del resto, PS4 ha venduto 113.8 milioni di unità… perché vanificare la loro presenza nelle case dei videogiocatori?

Ryan ha poi aggiunto che bisogna principalmente tenere conto degli utenti che “usano effettivamente la console” e non di quelle che l’hanno comprata, quindi il numero di utenti attivi è certamente inferiore. Infine, il CEO ha espresso la sua felicità in merito all’aumento di giocatrici di sesso femminile nel mondo Sony, grazie alla presenza di protagoniste a schermo, presenti ad esempio in The Last of Us Parte II o in Horizon Zero Dawn.

PlayStation 5 uscirà il 19 Novembre 2020 in Europa.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!