Uno sguardo da vicino al feedback aptico del DualSense

Il DualSense ha fatto a tutti i futuri utenti di PlayStation 5 una promessa, ovvero quella di porsi a metà tra le tecnologie già apprezzate sul DualShock 4 e le novità che la next-gen vuole portare con sé, offrendo un’esperienza di gaming innovativa.

Una delle features sulle quali l’attenzione si è rivolta maggiormente è certamente il feedback aptico, capace di adattarsi alle azioni effettuate in gioco: se si preme il trigger per scoccare una freccia, ad esempio, si sentirà la tensione della corda; se si spara un colpo d’arma da fuoco, il rinculo sarà trasferito al giocatore tramite il pulsante.

Sony non ha ancora mostrato effettivamente la reazione del trigger alla diverse situazioni, ma alcuni utenti fortunati hanno messo mano sul DualSense e hanno condiviso con noi le loro entusiaste impressioni!

Un esempio è Erik Fossum, di PressFire:

Come potete vedere, il trigger sembra effettivamente fare resistenza e comportarsi in modo diverso da quello del DualShock 4.

Siete emozionati all’idea di avere tale features sul vostro nuovo controller?

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!