Death Stranding – Il gameplay visto anche da Sam Lake

0

Death Stranding gameplay – news di Alessia Lara Padawan

Di Death Stranding, la creatura di Hideo Kojima, si sa poco e niente, oltre ai trailer enigmatici che non danno risposte di nessun tipo, ma lasciano intravedere una grande produzione a livello introspettivo, grafico ed artistico… Speriamo non faccia la fine di Silent Hill! 

Sebbene Hideo Kojima e il suo team della Kojima Productions siano stati quasi frustranti e criptici, con quello che hanno rivelato e mostrato del progetto Death Stranding , i loro colleghi sviluppatori in altri studi del settore sono apparentemente molto più fortunati a riguardo. Dal  regista di God of War Cory Barlog ai creatori di  Horizon: Zero Dawn di Guerrilla Games, pare che anche altri sviluppatori, abbiano visto il gameplay privato di Death Stranding e ne sono rimasti molto colpiti.

Alla lista dei pochi eletti del settore, si aggiunge il noto Sam Lake di Remedy Entertainement, responsabile di personaggi indimenticabili come il dinamico Max Paine, il bradipo Alan Wake e l’imminente Control (di cui abbiamo parlato nelle nostre pagine, lo trovate a questo link). Lake sembra essere stato molto colpito da ciò che ha visto di Death Stranding, infatti su Twitter ha pubblicato recentemente una foto con Kojima, dove lo definisce “un’ispirazione” e del titolo ha detto: “osa spingersi oltre i limiti“.

Non c’è ancora stato nessun comunicato ufficiale sulla data di uscita di questo titolo, solo supposizioni, che danno il 2019 come anno di uscita di questo enigmatico Death Stranding, quindi non ci resta che attendere e sperare che non rimanga solo un trailer, facendo la fine di Silent Hill, di cui è rimasta solo la demo di P.T. che ne preannunciava il titolo.

Fonte: Gamingbolt

About author

Alessia Lara Padawan

Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!” CANALE TWITCH