Dolmen: Il trailer di gameplay mostra il mondo di Revion Prime

Durante la Gamescom, Prime Matter e Massive Work Studio hanno pubblicato un nuovo Story trailer ed un Gameplay trailer per Dolmen, un action RPG in terza persona ambientato in un universo fantascientifico horror cosmico.

L’uscita del gioco è prevista per il 2022 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, X Box Series X | S e PC.

Nel caso ve li foste persi, in alto potete vedere lo story trailer e qui sotto il gameplay trailer!

E per uno sguardo esteso al gameplay, puoi guardare i livestream di Lobos Jr.:

https://www.youtube.com/user/LobosjrGaming

https://www.twitch.tv/lobosjr

https://www.youtube.com/c/primematter

A proposito di Dolmen

Dolmen è ambientato in un universo fantascientifico in cui l’umanità ha colonizzato diversi sistemi stellari utilizzando la tecnologia dei viaggi spaziali e la manipolazione genetica per adattarsi alle condizioni.

Il sistema Reviam è lontano dalla principale area abitata della galassia, ma ha attirato l’attenzione della Zoan Corp. per l’emissione di radiazioni diverse da altri sistemi, suggerendo l’esistenza di altri universi. C’è solo un pianeta in questo sistema, chiamato Revion Prime.

Prima che si verificassero gli eventi, non c’erano prove dell’esistenza di altre dimensioni. L’interesse scientifico e militare alla base di questa scoperta potrebbe destabilizzare gli equilibri politici esistenti ma, soprattutto, la ricerca su Revion Prime ha rivelato anche l’esistenza di una specie aliena chiamata Vahani; il cui compito apparente è vagare per gli universi aiutando altre specie ad evolversi. I loro interessi sono oscuri e resta da vedere se la creazione di xenospecie potrebbe essere stata influenzata da loro. Il giocatore deve scoprire i segreti di Revion Prime e dei cristalli Dolmen.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”