Sono aperte le iscrizioni per il campionato inaugurale eSX eSport presentato da Yamaha

Competi contro i migliori dimostrando di essere il campione eSX e vinci una Yamaha Wolverine RMAX4 1000 LE *!

Lo scorso fine settimana, durante il Round 16 del Monster Energy AMA Supercross, una stagione del Campionato del mondo FIM, è stato annunciato il lancio del campionato eSX eSport presentato da Yamaha.

La registrazione è ora aperta su Battlefy.com/eSX e le gare inizieranno venerdì 7 maggio con le qualificazioni per le prove a tempo.

L’eSX eSport Championship si svolgerà in Monster Energy Supercross – The Official Videogame 4 e si compone di tre fasi di competizione che iniziano con le qualificazioni della prova a tempo il 7 maggio, seguite dalle manche testa a testa e dalle finali eSX.

Le gare si svolgeranno su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X | S, Xbox One e Windows PC / STEAM.

Tutti i giocatori registrati riceveranno un codice identificativo univoco, che riscatteranno nel gioco per sbloccare le prove a tempo eSX e un’edizione speciale della livrea della moto Yamaha eSX in-game.

Clicca sull’immagine sottostante per registrarti all’ eSX eSport Championship presentato da Yamaha.

Sono aperte le iscrizioni per il campionato inaugurale eSX eSport presentato da Yamaha Comunicati Stampa PC PS4 PS5 Videogames XBOX ONE XBOX SERIES S XBOX SERIES X

I 12 piloti più veloci di ogni piattaforma proseguiranno con le Heat Races. La singola prova a tempo più veloce verrà registrata e inserita nella classifica e non ci sono limiti al numero di volte in cui gli utenti possono tentare di qualificarsi.

I giocatori avranno anche la possibilità di vedere l’andamento delle loro gare rispetto ad altri giocatori in tempo reale scegliendo “Race against ghost riders” selezionando i migliori piloti nella classifica, mettendoli a confronto con una versione trasparente del pilota selezionato. Questa è un’opzione entusiasmante che consente ai concorrenti di gareggiare contro i migliori!

Ogni console avrà tre gare separate. La prima gara determinerà il seeding e la posizione sul gate, il posizionamento iniziale per questa gara sarà basato sulla posizione generale in classifica. La seconda gara determinerà chi sarà la prima persona a guadagnarsi le finali con il primo posto. Per tutti gli altri 11 piloti, ci sarà una qualificazione Last Chance con il vincitore che si assicurerà il 2° e ultimo posto per la sua piattaforma per competere nelle finali.

Le finali eSX riuniranno tutte le piattaforme e saranno composte dai primi 10 piloti che si affronteranno per determinare il vero campione eSX. Ci saranno due gare in questa fase, la prima gara determinerà il seeding e la posizione sul gate, il posizionamento iniziale per questa gara sarà basato sulla posizione generale in classifica.

La seconda gara è per i migliori e il vincitore sarà incoronato Campione eSX e riceverà il primo premio!

Il campione eSX eSport si porterà a casa un grande premio, una nuovissima Yamaha Wolverine RMAX4 1000 LE*!

Sono aperte le iscrizioni per il campionato inaugurale eSX eSport presentato da Yamaha Comunicati Stampa PC PS4 PS5 Videogames XBOX ONE XBOX SERIES S XBOX SERIES X

Monster Energy Supercross – The Official Videogame 4 è disponibile in tutto il mondo su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X | S, Xbox One, Windows PC / STEAM. Fare riferimento a Battlefy.com/eSX per ulteriori informazioni sull’idoneità e sui termini delle condizioni per l’eSX eSport Championship.

*Premio valido dove permesso dalla legge. In base alla disponibilità nella tua zona, lo sponsor si riserva il diritto di sostituire il premio con un premio di valore uguale o superiore. Devi avere più di 18 anni per partecipare. Il premio non include il costo delle tasse e delle licenze applicabili per utilizzare questo veicolo.

Segui tutto su:

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”