Assassin’s Creed Unity gratis fino al 25 Aprile! Ubisoft aiuta a ricostruire Notre Dame

0

Assassin’s Creed Unity gratis – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Durante l’incendio della cattedrale Parigina, alcuni videogiocatori sono tornati ad ammirare il famoso monumento all’interno di un mondo virtuale. Ubisoft ha così deciso di regalare Assassin’s Creed Unity fino al 25 aprile e di aiutare per la ricostruzione!

 

Un ricordo che passa attraverso un videogioco. Mentre un incendio devastava Notre-Dame de Paris, diversi giocatori hanno scelto di riaccendere le loro console lo scorso 15 Aprile per visitare la meravigliosa cattedrale ed ammirarla nella sua forma prima della tragedia.

Il gioco in questione è Assassin’s Creed Unity, uscito nel 2014.

Il gioco è stato sviluppato da Ubisoft, è ambientato durante il periodo della Rivoluzione Francese e vi mette nei panni dell’eroe in una Parigi del 18esimo secolo, ricostruita con un grande senso del dettaglio. Al centro della capitale, vi è Notre-Dame, la cui fedeltà alla controparte reale è di una minuzia tale che ha richiesto agli sviluppatori, lei da sola, anni interi di sviluppo.

Come spiega il giornale Destructoid, l’unico motivo per cui alcune parti della cattedrale non sono state ricreate è solo perché in alcune parti è protetta da veri e proprio divieti di riproduzione. L’architettura esteriore ed interiore sono comunque state tradotte digitalmente con cura: mai prima d’ora il monumento era stato riprodotto con tale zelo in un videogioco.

Assassin’s Creed Unity, la cui storia è una finzione basata su avvenimenti e personaggi reali (come Roberspierre o Napoleone Bonaparte), scatenò anche alcune polemiche. Jean-Luc Mélenchon aveva infatti accusato il gioco di “propaganda” contro la Rivoluzione.

Ma la sera dello scorso 15 Aprile, la fedele ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame all’interno del gioco è stato l’unico motivo a portare i videogiocatori a riaccendere le loro console, in cerca di bei ricordi. Sono stati numerosi a connettersi ed a riunirsi davanti alla cattedrale ora devastata dalle fiamme.

La stessa casa di sviluppo ha così annunciato che supporterà l’opera di ricostruzione con una donazione di 500.000 euro e che desidera offrire ai giocatori di tutto il mondo la possibilità di vivere la maestosità e la bellezza di Notre Dame regalando Assassin’s Creed Unity su PC fino al 25 Aprile.

Quando abbiamo creato Assassin’s Creed Unity, abbiamo sviluppato una connessione ancora più stretta con questa incredibile città e i suoi punti di riferimento: uno degli elementi più importanti del gioco è stata la straordinaria ricreazione di Notre-Dame. I videogiochi possono permetterci di esplorare luoghi in modi che non avremmo mai potuto immaginare. Speriamo, con questo piccolo gesto, di offrire a tutti l’opportunità di apprezzare il nostro omaggio virtuale a questa monumentale architettura. Esortiamo coloro che desiderano contribuire al restauro e alla ricostruzione della Cattedrale a unirsi a Ubisoft, effettuando una donazione.

Per scaricare il gioco non dovrete fare altro che accedere all’Ubisoft Store. Segnaliamo che il gioco, una volta scaricato, rimarrà per sempre di vostra proprietà, all’interno della libreria Uplay.

Segnaliamo inoltre che al momento su Ubisoft Store si stanno verificando dei disservizi e il download di Assassin’s Creed Unity risulta eccessivamente lento, molto probabilmente a causa di server sovraffollati.

Fonte: HuffingPost.fr

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.