Provati 30 minuti di Marvel’s Iron Man VR… Mica male come primo impatto!

0

via Gfycat

Marvel’s Iron Man VR – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Il primo incontro con l’esclusiva per PS VR dagli studi di Camouflaj sembra essere davvero entusiasmante.


Marvel’s Iron Man VR sembra dimostrare sempre di più di essere solo un gioco d’azione VR intuitivo e frenetico, offrendo un immersivo sistema di volo e di sparatorie che siamo sicuri i fan della Marvel (ed in particolare di Iron Man) apprezzeranno.

Il gioco è stato provato da uno dei ragazzi di PlayStation Blog, ecco alcune sue considerazioni:

“L’impostazione della demo era piuttosto semplice. Come anticipato dai teaser trailer, un villain che tutti conosciamo, Ghost, ha preso possesso del jet privato di Tony Stark. Nei panni di Iron Man, la missione è da subito molto chiara: recuperare il jet e salvare Pepper.

Durante la demo ho volato ed ho sparato colpi di repulsore volando, il tutto usando i versatili controller PlayStation Move. Sia nel disintegrare i droni di Ghost che nello scansare proiettili minacciosi, non mi sono mai sentito sopraffatto o confuso dalla troppa azione. Anzi, è stato eccitante, ed ancor più che in tutti gli altri giochi in VR che ho giocato, mi sono sentito il protagonista.”

Ecco alcune veloci osservazioni:

  • Il volo risulta più naturale di quanto mi aspettassi. E’ molto semplice: premi entrambi i grilletti dei due PlayStation Move e posizionali in direzione opposta a quella verso cui vuoi volare. Ci si fa subito la mano.
  • Premendo velocemente due volte il grilletto si potrà fare un dash che aumenterà la velocità di volo considerevolmente, molto utile per ingannare il fuoco avversario.
  • Sparare gli iconici colpi repulsori di Iron Man è altrettanto intuitivo. Prendi la mira con uno o entrambi i PlayStation Move e premi il pulsante Move puntando verso l’alto usando il polso. Basterà un po’ di pratica e sarai in gradi di volare e sparare come Iron Man.
  • Se hai bisogno di fare pratica, c’è una sezione tutorial ben fatta all’esterno della villa Malibu di Tony Stark in cui imparare le basi: fluttuare, volare, sparare, eccetera. I pro del VR probabilmente lo ignoreranno.
  • Non ho avuto la possibilità di verificare nella demo, ma mi hanno assicurato che nella versione finale sarà possibile personalizzare la tuta di Iron Man e di imparare nuove abilità nell’officina di Tony Stark.

Più di ogni altro gioco per VR che abbia mai giocato, Marvel’s Iron Man VR mi ha fatto sentire come il personaggio che stavo controllando. Mi rivolgo a chi di solito si piazza davanti allo specchio fingendo di essere Iron Man: questo gioco è per voi.

Se il gioco finale evolverà le già buone premesse, i possessori del VR potrebbero ritrovarsi in mano una piccola perla.”

Fonte: PlayStationBlog.com

via Gfycat

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.