Le scene di Metro Exodus vengono rifatte con il CRYENGINE V

0

Metro Exodus CRYENGINE V – news di Valentina “Akemimas” Malara

Lidemann Matthias, direttore del comparto luci del CRYENGINE, ha rilasciato alcuni screenshots da Metro Exodus, rifatti sfruttando proprio il CRYENGINE V.

Metro Exodus è stato originariamente realizzato con il 4A Engine e, ad essere onesti, il lavoro è più che eccellente. Il “remake” offerto da Crytek risulta godibile, ma ci aspettavamo di più, soprattutto dopo quanto mostrato dalla GDC da parte di Crytek.

Infatti, non è stato usato il “real-time ray tracing”, che quindi lascia sottotono gli ambienti scuri, a differenza del lavoro originariamente svolto in Metro Exodus grazie ad un motore grafico capace di gestire perfettamente sia ore notturne che diurne, oltre che le differenze di luce in zone chiuse.

Vi alleghiamo qui di seguito qualche screenshot, così che possiate valutare voi stessi il lavoro svolto da Crytek:

Fonte: dsogaming.com

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!