Operancia: The Stolen Sun – A breve come esclusiva XBOX One con il Game Pass

0

Operancia: The Stolen Sun – news di Andrea “Kobla” Panicali

“Tra pochi mesi sarà rilasciato Operancia: The Stolen Sun, il lavoro più grande che la nostra produzione possa mai aver compiuto”. Così esordisce Zen Studios in un comunicato dove annuncia il loro ultimo lavoro, Operancia: The Stolen Sun, passando da Pinball FX ad un dungeon crawler in prima persona.

Il comunicato di Chris Baker, Creative Director di Zen studios, continua così:

“Giochi come Operancia sono estremamente comuni su PC, ma abbiamo riconosciuto l’importanza di trasmettere questo stile RPG anche ai videogiocatori su console, specialmente quelli su XBOX One. Infatti XBOX One sarà L’UNICA console dove si potrà giocare ad Operancia quando il gioco sarà rilasciato quesat primavera. Sarà ovviamente sfruttabile appieno su XBOX One X e coloro che possiederanno il Game Pass avranno la possibilità di giocare Operancia: The Stolen Sun sin dal Day One.”

“La maggior parte del team di sviluppo è cresciuto con giochi come Wizardry, The Bard’s Tale ed Eye of the Beholder; nessun gioco come questi si è mai visto recentemente su console o PC. (…) Per noi è molto importante che il giocatore si senta a casa, sia che abbia giocato sin dal 1981, sia che approcci per la prima volta un gioco in prima persona a turni. Qualora poi si volesse provare qualcosa di veramente hardcore, si può giocare con il permadeath e spegnere l’automapping durante l’esplorazione; se invece si preferisse un tipo di gioco più semplice, è possibile abilitare la minimappa sullo schermo ed i salvataggi automatici.”

“Quando sono entrato nel team di sviluppo, un anno fa, sono rimasto affascinato dall’idea del team di svolgere la trama nella profondità del folklore dell’Europa Centrale. Il nome Operancia, infatti, deriva da una terra molto lontana che si diceva esistesse in quei tempi, incorporando tutte le leggende e le figure storiche del tempo. (Probabilmente non conoscerete luoghi come la Fortezza di Deva e Balvanyos, ma sicuramente il nome di Attila attirerà la vostra attenzione). Da Americano, tutto questo è totalmente nuovo per me, e la ricerca di fiabe e personaggi introdotti nel gioco è stata una delle parti più divertenti della mia vita nel mondo dell’industria del videogame. Portare alla vita tutto il folklore dell’Europa Centrale, insieme alla mitologia, in un universo coeso dove la storia incontra la leggenda, è stato estremamente bello.”

“Il team di Operancia ha fatto un lavoro pazzesco di design sui personaggi e del mondo circostante, e credo che il modo in cui abbiamo portato il tutto alla vita rispecchia il nostro modo di modernizzare questo tipo di gioco. Tutto ciò fa da contorno alla storia, unendo tutte e 13 le mappe attorno ad numero di tante piccole ministorie e interrelazioni tra i personaggi che sarà possibile scoprire durante il game. Credo di parlare a nome di tutto il team quando affermo di ringraziare dal più profondo del cuore XBOX per averci incluso nel programma Game Pass. Siamo veramente orgogliosi del nostro gioco e vorremmo che il maggior numero di persone possa giocarci. Non vediamo l’ora di sentire cosa ne pensa la gente.”

Opernacia: The Stolen Sun sarà rilasciato su Steam ed in esclusiva XBOX questa primavera, e dopo le parole di Chris Baker non possiamo che essere entusiasti e trepidanti anche noi di mettere mano a questo titolo. Qualora voleste restare sintonizzati sulle news riguardanti il gioco, questo è il sito del gioco (OperanciaRPG.com), mentre di seguito troverete tutti i social network (Facebook, Twitter, Instagram). Cosa ne pensate? Siete in attesa? Potrebbe essere la rinascita del genere?

Fonte: newsxbox

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH