Artwork – Photo Bashing, come viene realizzato da un artista del settore

10 views
0

Photo Bashing – news di LaraPadawan

Erasmus Brosdau, noto artista ex Crytek, ha realizzato l’introduzione del primo Metal Gear Solid in Unreal Engine 4. L’artista che fu Art Director in Crysis e Ryse, ha pubblicato, svelandone la tecnica, un tributo a Konami.

La tecnica usata dagli artisti che lavorano sui videogiochi ed ai concept art in generale è meglio conosciuta come: Photo Bashing

Nel Tweet Brosdau scrive:

“L’amore può sbocciare in battaglia?” Una scena che avevo in mente era mostrare Meryl e Snake nella scena in bagno, appena prima dell’incontro con Psycho Mantis. Quest’immagine è basata su una foto e ci ho dipinto sopra.”

Partendo da un’immagine reale, l’artista ha lavorato sul ritocco ed ha dipinto sull’immagine base, per creare una delle scene celebri di Solid Snake e Meryl Silverburgh nel primissimo Metal Gear Solid.

Brosdau ha anche pubblicato sempre su Twitter un timelapse in cui mostra la foto di partenza e in che modo è riuscito a trasformarla nel risultato finale, per un lavoro del genere ci vogliono dalle 2 alle 3 ore, ha risposto in un tweet Brosdau.

“Ecco il timelapse del mio ultimo lavoro. Questa volta potete vedere in che modo uso una foto reale e la metto insieme creando qualcosa di nuovo, dipingendo sopra i diversi elementi. Si chiama Photo Bashing ed è una tecnica usata di frequente nell’industria dei concept art.”

About author

LaraPadawan

Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!” CANALE YOUTUBE CANALE TWITCH PAGINA FACEBOOK PROFILO TWITTER