Two Point Hospital – Arriva il trailer del pronipote di Theme Hospital!

Two Point Hospital, ovvero il pronipote di Theme Hospital è stato annunciato da SEGA per la fine di questo 2018! Scopriamo di più sul gioco, ma prima TRAILER!

Il 12 Gennaio SEGA aveva annunciato in un misterioso Tweet l’arrivo di un nuovo gioco, seguita a ruota da Two Point Studios, che in un video con i due fondatori del gruppo ed ex sviluppatori di Bullfrog, ovvero Mark Webley e Gary Carr, che avevano direttamente lavorato in passato a Theme Hospital, annunciavano che qualcosa bolliva in pentola.

Ora l’attesa è terminata e con la scioccante storia di Trevor, l’uomo lampadina, nel trailer che avete appena visto, si è alzato il sipario su questo Two Point Hospital.

Two Point Hospital segna il ritorno di uno dei più amati sottogeneri dei videogiochi gestionali, quello delle simulazioni mediche. Il gioco potrebbe essere una garanzia, solo per il fatto che nasce dall’esperienza di alcuni dei più famosi sviluppatori specializzati nel genere, che oltre a Theme Hospital hanno lavorato a titoli del calibro di Theme Park e Black and White, in software house del calibro della già citata Bullfrog o di Lionhead, giusto per capire di cosa parliamo.

Siamo felicissimi di annunciare i frutti della partnership con Two Point Studios e svelare al mondo Two Point Hospital”, ha dichiarato John Clark, Executive Vice President of Publishing di SEGA Europe. “La nostra volontà è sempre quella di trovare e lavorare con i migliori studi di sviluppo emergenti del mondo, un intento che si sposa con l’obiettivo di SEGA di pubblicare nuove IP che possono diventare franchise dal potenziale altissimo. La visione di Two Point Studios per Two Point Hospital e le loro ambizioni si sposano perfettamente con la nostra filosofia, e non vediamo l’ora di pubblicare il loro gioco alla fine di quest’anno”.

Two Point Hospital arriverà infatti su PC via Steam e SEGA Store nel tardo 2018.

Noi non vediamo l’ora di poter passare qualche ora tra le corsie del nostro ospedale a curare (o far morire) i nostri pazienti e voi? Cosa ne pensate di questo ritorno?

 

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64” - PAGINA FACEBOOK - CANALE YOUTUBE - PROFILO TWITTER - CANALE TWITCH