A Caccia di Gamers #4 – LaraPadawan

A Caccia di Gamers #4 – LaraPadawan

Per la nostra rubrica “A Caccia di Gamers”, giunta alla quarta puntata, vi proponiamo una succosa intervista con Lara Padawan, la proprietaria dell’omonimo canale di gameplay e walkthrough presente su YouTube.

L’APPRENDISTA JEDI

Cerchiamo di essere sempre attenti sulla piattaforma di YouTube per segnalarvi periodicamente dei canali che emergono dalla massa portando contenuti di livello che possono risultare interessanti per il popolo NERD, ed è per questo che oggi vogliamo segnalarvi il canale LaraPadawan.

Se siete dei videogiocatori hardcore in quanto a costanza, di quelli che non comprano giochi a raffica per riempire mensole o cassetti, ma che quando prendono un gioco “cascasse il mondo” lo portano a termine…

Se siete sempre sul pezzo e sapete quanto possa essere difficile finire delle avventure e vi serve una mano per capire cosa fare nel bel mezzo del quinto livello dell’ultimo gioco che avete acquistato…

Se vi piacciono i gameplay ben commentati, divertenti ed interessanti…

Beh allora su questo canale sarete nel posto che fa per voi!

La giovane Lara vi accompagnerà passo passo, livello dopo livello, consiglio dopo consiglio, nel cuore delle vostre avventure preferite.

L’abbiamo intercettata con il nostro X-Wing e le abbiamo estorto un’intervista!

NERDREAM: Ciao Lara e benvenuta sulle nostre pagine. Innanzitutto come facciamo sempre ci piacerebbe sapere come è nato il tuo nickname. Come mai sei diventata una Padawan e perchè il nome Lara? (Anche se immaginiamo entrambe le cose, vogliamo che sia tu a svelare l’arcano).

LARA: Grazie per avermi invitata! Quando aprii il mio canale 8 mesi fa avevo una sola certezza. Il nome del mio canale sarebbe stato Lara, come la famosa Lara Croft, a cui sono molto legata e per certi versi abbiamo anche molto in comune pur essendo un gioco! Però Lara da sola era anonima e di Lara ce ne sarebbero potute essere milioni su Youtube per quel che ne sapevo, allora mi venne il lampo di genio! Un’esperienza cosi non l’avevo mai fatta era tutto nuovo e avevo moltissimo da imparare, la classica novellina insomma, cominciava il mio percorso di crescita da allieva proprio come un’aspirante Jedi e cosi mi chiamai Padawan.

N: Ora che ci hai svelato l’origine del tuo nomignolo possiamo essere indiscreti e chiederti chi è LaraPadawan invece nel mondo reale? Svelaci quello che puoi, non vogliamo ficcanasare troppo ovviamente…

L: Bella domanda che mi avete fatto. Risponderò senza dare troppe informazioni perchè questo alone di mistero che si è creato e si cela dietro la mia voce mi piace che rimanga tale! Scherzo ovviamente ma ci tengo a tenere separate la mia vita privata dal canale e quindi vi dirò che nel mondo reale sono una persona normalissima. Ho un lavoro che mi lascia molto tempo libero che dedico (impegni permettendo) alle mie passioni che non sono legate solo ai videogiochi. Mi piace il cinema, le serie tv, la Disney, McDonalds, la Pizza, la Carbonara e naturalmente… La Birra! sono di Roma e vivo a Roma… Non so se nei gameplay che faccio si sente… naaaaaaa!

N: La tua avventura come gamer della community di YouTube inizia circa 8 mesi fa, con il primo walkthrough su Assassin’s Creed Syndicate. Da allora senza sosta hai prodotto la bellezza di 499 VIDEO! Con più di 33.000 visual e 333 iscritti quasi tutti attivi e partecipi. Cosa hai amato e cosa hai odiato di questi primi 8 mesi sul tubo?

L: Come vola il tempo! Odiato devo dire nulla. Mi sono rammaricata per tante cose però, tipo il mio commentary scadentissimo nelle mie primissime serie (appunto AC Syndacate) e la Collection di Uncharted. Secondo me avevo bisogno di essere molto più preparata prima di lanciarmi su una piattaforma come Youtube, ma come al solito io prendo e parto! Sono rimasta piacevolmente sorpresa di aver conosciuto Youtuber degni di essere chiamati tali con i quali si è instaurato un ottimo rapporto d’amcizia, sempre pronti ad aiutarci l’uno con l’altra e non è da sottovalutare questa cosa.

N: Quali sono i tuoi obiettivi futuri nello sviluppo del canale?

L: Sinceramente l’unico obiettivo che ho è giocare! Sono convinta che sia inutile sbattersi per qualcosa che se ha del potenziale prima o poi emerge da solo e se non lo ha amen! La cosa fondamentale per me è divertirmi, tra una scempiaggine e l’altra, ma questi sono dettagli… Lascia fare!

N: Quale serie completa, tra quelle portate fino ad oggi, credi sia la più riuscita e quale invece quella meno ispirata?

L: La più riuscita senza ombra di dubbio è stata Heavy Rain! Uscito rimasterizzato su PS4 lo acquistai in digitale sullo store e pubblicai il primo episodio il giorno dopo l’uscita. E’ stata un’esplosione inaspettata quel gioco, ma probabilmente ha contribuito il fatto che non lo conoscevo e di conseguenza devo in qualche modo, tramite il mio commentary, aver fatto percepire a chi guardava i video che ero letteralmente rapita da quel gioco. La meno ispirata forse Beyond… ma non perchè non mi piacesse il gioco. Purtroppo lo avevo già giocato e ho capito con il canale che non posso portare titoli che già conosco. Non mi piace sapere in anticipo le cose.

N: Dopo 8 mesi di video ti sarai fatta un’idea delle meccaniche che muovono YouTube Italia. Credi che essere una gamer di sesso femminile sia un vantaggio o uno svantaggio alla luce di questa esperienza fin qui maturata?

L: Sicuramente per noi ragazze il vantaggio c’è. Prendi una webcam, fai commentary con la tua faccia e se sei carina fai milioni di iscritti e visualizzazioni in poco tempo. Io ho scelto di non usarla e non la userò mai perchè il protagonista del mio canale è il videogioco non io. Come vi dicevo in una delle precedenti domande: “Nessuno rimane anonimo se il potenziale c’è”. In qualche modo qualcuno ti vede prima o poi anche senza l’uso di una web! Io punto tutto sulla mia voce… Visto che piace tanto! Daje!

N: Grazie mille per il tempo che ci hai dedicato Lara, speriamo di vederti presto su questi schermi!

L: Grazie a voi per avermi invitata è stato un vero piacere!

Insomma, Lara sembra avere le idee molto chiare sul suo canale e sulle dinamiche di Youtube, ma voi? Avete finalmente capito che dovete assolutamente iscrivervi al suo canale o no?

Cerco di convincervi con un suo video, e sotto vi lascio i link per comunicare con Lara, che tra l’altro (vi anticipiamo) presto diventerà una collaboratrice attiva del nostro sito!

Buon divertimento…

PAGINA FACEBOOK DI LARA: https://www.facebook.com/LaraPadawan/?ref=bookmarks

PROFILO TWITTER: https://twitter.com/LaraPadawanOn

ACCOUNT STEAM: http://steamcommunity.com/id/larapadawan

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCc_uCFkC8wTIrXJgq3gISrQ/featured

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento