Xbox Wireless Headset – Qualità al giusto prezzo

L’Xbox Wireless Headset è oramai giunto sul mercato ed onestamente è una scelta saggia per i possessori di una console Microsoft alla ricerca di cuffie da gaming ad un prezzo concorrenziale.

Le cuffie wireless Microsoft non costano un occhio della testa, come tante altre cuffie da gaming senza fili di marche altrettanto blasonate e nei loro 99,99 euro di costo racchiudono abbastanza tecnologia, rendendole davvero di prim’ordine in una classifica di rapporto qualità prezzo.

Buono il comfort e l’ergonomia, buoni i materiali e bella, nel suo essere minimal, l’estetica che, a dirla tutta, si adatta divinamente alla nuova Xbox Series X, facendone da giusta appendice cromatica, grazie alle finiture nere opache con bordi in tinta verde, che richiamano la colorazione 3D della griglia superiore dell’ammiraglia Microsoft.

Non è presente la cancellazione attiva del rumore, ma ad ogni modo il microfono lavora bene e non crea troppo caos in cuffia agli amici, il suono arriva invece alle orecchie forte e chiaro, senza raggiungere le elevate vette delle marche leader del settore, ma offrendo un’esperienza più che positiva.

Per 100 euro difficilmente, salvo offerte specifiche, troverete di meglio!

Ottima la compatibilità e la possibilità anche di collegamento multiplo console+pc o console+telefono, con la possibilità ad esempio di rispondere al telefono in game.

Considerazioni finali sull’ottimo software accessori Xbox, che consente anche una buona dose di regolazioni lato equalizzazione sonora.

Insomma, forse è il caso di dirlo, siamo al cospetto di un best buy!

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”