Anthem è finalmente giocabile in 4K e a 60fps grazie alle nuove schede video della serie 30

Anthem ha avuto un ciclo vitale abbastanza travagliato e sono in tanti ad averlo criticato per il gameplay e lo scarso supporto ricevuto nel tempo; tuttavia, un aspetto innegabilmente positivo è quello della grafica che, grazie alla recente RTX 3090, ha avuto un miglioramento ancor più netto!

I ragazzi di Cramgaming hanno avuto modo di gettarsi nuovamente all’interno del gioco per provare le performance usando, appunto, una RTX 3090 e le loro considerazioni sono state molto positive: si può tranquillamente affermare che il gioco riesce a girare con le impostazioni al massimo e a 4K mantenendo i 60fps fissi; inoltre, ci si aspetta lo stesso anche da una scheda 3080.

Sorprendentemente, BioWare sta pianificando una rimodernizzazione di questo titolo, facendo attenzione a tutte le critiche fatte dai giocatori sui sistemi di gioco. Potendo permetterci un azzardo, ci aspettiamo questo fantomatico Anthem 2.0 per l’anno prossimo.

Sarebbe altrettanto interessante vedere quanti nuovi giocatori si lanceranno verso questo titolo a Novembre, quando Origins di EA entrerà a far parte dell’ Xbox Game Pass di Microsoft.

Giusto per vostra informazione, il video registrato e allegato qui di seguito ha l’ HDR attivo e ciò potrebbe non farvi visualizzare i colori correttamente nonostante i test effettuati; anche senza l’ HDR, possiamo notare un notevole risultato.

Gianluca Enzo Mercuri Vajola
Gianluca Enzo Mercuri Vajola, aka Mamuri, è un appassionato del mondo videoludico fin dalla tenera età. Questo catanese nel periodo adolescenziale si è interessato anche agli anime, alle serie TV ed alla cultura Pop, interessi che tutt’ora aumentano e vengono curati di giorno in giorno. Malato di perfezionismo, nulla passerà inosservato agli occhi di questo attento videogiocatore!