Ecco la lista dei nomi bannati da The Outer Worlds

Nomi Bannati The Outer Worlds – news di Andrea “Kobla” Panicali

The Outer Worlds censura un lungo elenco di nomi durante la creazione del personaggio. Tra le quali: musulmano, transgender e gay.

 

Obsidian Entertainment ha rilasciato la sua nuovissima IP, The Outer Worlds, per PS4, Xbox One e PC. Il gioco viene fornito con il supporto per PS4 Pro e Xbox One X al momento del lancio.

The Outer Worlds, come un tradizionale gioco di ruolo occidentale, ha una creazione di personaggi al momento del lancio. Ciò consente anche al giocatore di nominare il proprio personaggio e ci sono molte parole censurate e che non possono essere utilizzate come nome. Come condiviso da un utente su reddit, ci sono circa 500 parole che non possono essere utilizzate nel gioco come nome per il proprio personaggio. Probabilmente ne verranno aggiunte di più.

Ecco cosa succede se metti una parola vietata come nome utente durante il processo di creazione del personaggio. Indica semplicemente che questo nome non è disponibile e chiede di scegliere un nome diverso.

Per visualizzare l’elenco completo, è disponibile un Pastebin in cui sono elencate la maggior parte delle parole vietate. Questo perché non esiste un multiplayer online disponibile in The Outer Worlds.

Fonte: twistedvoxel

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH