NetherRealm sta regalando credito in-game a causa dellà modalità Towers of Time

0

Towers of Time – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

La modalità Towers of Time in Mortal Kombat 11 ha lasciato molti fan interdetti e delusi, e NetherRealm sta correndo ai ripari.

 

Sebbene Mortal Kombat 11 sia un eccellente picchiaduro ed uno dei migliori titoli della serie, la modalità Towers of Time del gioco ha lasciato di stucco molti dei fan storici della serie. 

Nel caso in cui non lo sappiate, la modalità Towers of Time consiste in una serie di sfide a tempo in cui il giocatore deve sconfiggere nemici contrallti dall’IA del gioco, e che prevede premi speciali per chi le affronta.

Il problema di questa modalità sta nel suo essere follemente difficile, da molti addirittura descritta palesemente ingiusta.

Ogni Torre ha dei modificatori che vanno ad alterare lo scontro in qualche modo. Alcuni di questi modificatori prevedono dei proiettili sparati verso il giocatore durante la battaglia, mentre altri rendono l’IA dell’avversario più scaltra in diversi modi. Per farla breve, i giocatori non sono affatto soddisfatti di questa modalità.

NetherRealm ha scritto un post su Reddit riconoscendo riconoscendo le imperfezioni all’interno della modalità, e ha dichiarato di essere al lavoro per cambiare le cose. Inoltre, regaleranno 500.000 Koins (la valuta del gioco), 500 Cuori, 1000 Frammenti d’Anima e 1000 Frammenti di Kristallo ai giocatori, per aiutarli. La patch arriverà all’inizio della settimana prossima sulle versioni PS4 e Xbox One, includendo i bonus sovracitati, riducendo l’IA dei nemici ed aumentando i premi della modalità.

Inoltre ci saranno due patch per la versione Switch del gioco. Le due patch includeranno quanto detto prima e miglioreranno la stabilità complessiva di questa versione.

La versione PC è stata già patchata, ma una seconda patch verrà rilasciata la settimana prossima. Potete vedere i dettagli sulla pagina Steam del gioco.

Rimanete con noi per conoscere gli ulteriori sviluppi della cosa.

Fonte: DualShockers.com

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.