Devil May Cry 5 per PS4 presenta delle censure nella versione Europa

0

Devil May Cry 5 censure – news di Valentina “Akemimas” Malara

Superato ormai il momento del suo rilascio, Devil May Cry 5 ha fatto discutere per la presenza di alcune censure nella versione PS4, che non sono tuttavia presenti in quella Xbox One e PC.

La censura riguarderebbe una scena in una fase avanzata del gioco, che andiamo qui di seguito a descrivervi, premettendo che si tratta di spoiler per chi ancora non avesse giocato al nuovo titolo Capcom.

A poche ore dall’inizio dell’avventura, un personaggio principale di sesso femminile appare completamente nudo: nella versione Xbox One/PC la nudità è completa, mentre sulle piattaforme Sony una serie di fasci di luce copre parte del corpo della donna.

Sembrerebbe che la censura sia stata applicata dalla patch al day one introdotta da Sony, quindi non installarla potrebbe essere un modo per evitarla.

Inoltre, un utente della nota piattaforma video YouTube (Naughty Games 2) avrebbe notato che questa particolare forma di censura sia stata introdotta solo nelle copie del gioco distribuite in Europa, poiché la versione giapponese è identica a quelle Xbox One/PC.

Ricordiamo che Devil May Cry 5 è disponibile dall’8 Marzo su PC, Xbox One e PS4.

Fonte: twinfinite.net

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!