La patch del Day 1 di Anthem sarà bella corposa

0

Anthem patch – news di Andrea “Kobla” Panicali

Siamo abituati ormai a vedere giochi con patch piuttosto corpose al lancio, ed Anthem non fa eccezione. Ad annunciarlo è stato Michael Gamble su Twitter.

Anthem è ormai disponibile per i possessori di Origin Access ed EA Access, con un grande numero di giocatori che ha potuto provarlo prima dell’uscita ufficiale.

Come la maggior parte dei giochi, soprattutto quelli basati sul multiplayer, Anthem riceverà una corposa patch al day-one la quale andrà a sistemare alcuni problemi, maggiori e minori, che i giocatori hanno riscontrato durante le loro sessioni di gioco. Michael Gamble lo ha reso noto attraverso un comunicato su Twitter.

Alcuni problemi che saranno risolti con questa patch sono: schermate di caricamento troppo lunghe, esser colpiti da npc invisibili, bug audio e minori problemi di performance. Questa patch sarà disponibile sia su PC che su XBOX ONE e PS4, in particolar modo è stato risolto un bug dove alcuni giocatori XBOX non avevano i progressi di gioco salvati. 

Fonte: gamingbolt

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH