Yu-Gi-Oh! Duel Links – Al via i festeggiamenti per il suo secondo anniversario!

0

Yu-Gi-Oh! Duel Links – news di Valerio Vega

È in arrivo una nuova campagna ricca di regali e di promozioni per celebrare il secondo anniversario di Yu-Gi-Oh! Duel Links, titolo mobile e PC…

Konami Digital Entertainment Inc. ha annunciato oggi il secondo anniversario del celebre titolo mobile e PC: Yu-Gi-Oh! Duel Links. Questo videogioco ha totalizzato oltre 80 milioni di download in tutto il mondo ed in occasione del secondo anniversario partirà una campagna ricca di eventi in-game, regali e promozioni.

Da questo weekend, e per un periodo di tempo limitato, inizia una campagna speciale di Yu-Gi-Oh! Duel Links che include:

La nuova carta dell’Obelisco del Tiranno – I giocatori possono ottenere questa celebre e potente carta Divinità Egizie sconfiggendo Gravekeeper Ishizu

Biglietti UR e SR gratis – Log-In Bonus grazie ai quali i giocatori possono ricevere 6 biglietti Dream e/o standard UR o SR (uno al giorno), che possono essere scambiati, nel gioco, con carte.

1,000 Gemme Gratuite – I giocatori possono guadagnare Gemme gratuite eseguendo il log-in, con la possibilità (per i nuovi giocatori) di guadagnare ancora più Gemme!

Accessori del Secondo Anniversario – I giocatori possono essere premiati con esclusivi tappetini da gioco e con bustine protettive caratterizzate dalle immagini dorate di Yami Yugi e di Yusei Fudo

Nuovi Structure Deck e Selection BOX

Swordbound Silence – Ideale per i giocatori meno esperti
Selection BOX Vol. 2 – Include 120 carte e 60 pack che includono: Angelo di Zera, Necrovalle, l’Ingannatore e Forza Riflessa Annegante

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”