Milanoir – Il cinema noir anni ’70 sbarca su PC (e non solo…)

0

Milanoir – news di Valerio Vega

Il gruppo indie italiano degli “Italo Games” ci porta in una Milano a tinte fosche, negli anni ’70, tra violenza, tradimento, avidità e vendetta, con Milanoir, un gioco ispirato ai capolavori del cinema poliziesco di quei tempi. Scopriamo qualcosa in più sul gioco, ma prima, gustiamoci il trailer!

Italo Games è un gruppo formato dall’incontro casuale tra uno sviluppatore ed un designer che lavoravano per la stessa società di sviluppo giochi per piattaforme mobile, i due, insieme ad un esperto di pixel art, hanno messo su questa piccola software house con l’intento comune di portare alla luce un piccolo pezzo di storia recente italiana, fotografando una Milano violenta e frenetica degli anni ’70, dove le bande criminali lottavano tra loro per il dominio territoriale.

Nel gioco, previsto in uscita su PC, ma anche su Nintendo Switch, faremo la conoscenza di Piero, un detenuto improvvisamente rilasciato dalla prigione in cerca di vendetta verso l’uomo che lo ha incastrato.

Il gioco si presenta come una fedele riproduzione della Milano di quei tempi, in grafica pixellosa dall’aspetto retrò, che però non deve trarre in inganno, perchè questo gioco non va affatto sottovalutato!

Dentro di se nasconde un’anima action molto frenetica e coinvolgente.

Con una levetta analogica potremo muoverci, con l’altra indirizzare i nostri colpi d’arma da fuoco, mentre con i due tasti dorsali potremo sparare (con uno) e sfruttare le coperture dell’ambiente circostante (con l’altro). 

Non ci muoveremo solo a piedi, ci saranno anche delle sequenze molto frenetiche a bordo di alcuni mezzi di trasporto. Ogni livello avrà inoltre delle vere e proprie boss fight finali.

Interessante e ben sviluppata anche la modalità coop, dove potremo essere aiutati da un partner per seminare il panico in città!

Bellissimo sarà sfruttare gli elementi che ci circonderanno per trovare riparo e non essere freddati in pochi secondi, o capire le dinamiche dei cartelli stradali, che potranno aiutarci o metterci in pericolo, agendo come dei deflettori che potranno dare diversi effetti alle pallottole.

Insomma ancora una volta siamo qui per parlare di un prodotto indie Made in Italy che potrebbe stupire, perchè realizzato con estrema cura e dovizia di particolari.

Restate sintonizzati per ulteriori sviluppi.

Visitate il sito ufficiale del gioco QUI, o la pagina Steam, che trovate a QUESTO LINK! E diteci la vostra… Siete pronti all’azione?

 

 

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64” - PAGINA FACEBOOK - CANALE YOUTUBE - PROFILO TWITTER - CANALE TWITCH