Hellraiser: Judgment – Arriva il trailer del decimo capitolo della saga!

Hellraiser torna ancora con Hellraiser: Judgment. La saga horror, dopo il fiasco del nono capitolo, si ripresenta ancora una volta senza Doug Bradley nei panni di Pinhead! Riuscirà a non soccombere alla maledizione dello zio Doug?

Gli amanti del cinema horror conservano nel loro cuore il primo, maestoso capitolo della saga di Hellraiser. Correva l’anno 1987 ed il poliedrico Clive Barker (che i videogiocatori incalliti ricorderanno per Clive Barker’s UndyingClive Barker’s Jericho, due videogiochi disturbanti come pochi), scontento del film basato sulla sua opera Rawhead Rex e altri film ispirati ai suoi racconti, decide di scendere in campo in prima persona con Hellraiser – Non ci sono limiti, film tratto dal breve romanzo dell’orrore Schiavi dell’inferno dello stesso Barker. 

Il film diventa ben presto una vera e propria icona del cinema horror mondiale e seguono ben 8 sequel più o meno autorizzati e quasi tutti creati direttamente per il mercato home-video e non per il cinema! 

Tutte le storie di Hellraiser hanno in comune la Configurazione dei Lamenti o scatola di Lemarchand, un marchingegno/puzzle che, una volta aperto è in grado di creare un collegamento verso la dimensione del dolore. Questa è una specie di inferno surreale dove «il dolore vi verrà fatto assaggiare fino a raggiungere vette così alte da diventare piacere assoluto».

I protagonisti principali sono i Cenobiti, angeli (per alcuni, per altri demoni) del dolore che hanno il compito di portare coloro che hanno così diligentemente risolto l’enigma del Cubo nel loro inferno privato per essere torturati in eterno!

Il volto più importante e riconoscibile della serie è quello dell’attore Doug Bradley, che per ben 7 pellicole ha interpretato il boss di tutti i cenobiti, ovvero Pinhead! Chi non lo conosce non può definirsi un cultore dell’horror, sia chiaro!

Nel nono capitolo, dal titolo Hellraiser: Revelations, di Victor Garcia, datato 2011, abbiamo avuto il primo cambio sotto gli spilli, con Doug che ha ceduto il posto a Stephan Smith Collins. La pellicola è stata un flop… Una cosa talmente immonda  che anche Clive Barker (seguito a ruota da Bradley) ha voluto scrivere su Twitter di non avere nulla a che fare con il film e di disconoscerlo dalla saga!

Arriva adesso il trailer del decimo capitolo, dal titolo Hellraiser: Judgment ! Ancora una volta non ci sarà zio Doug ad impersonare Pinhead, questa volta interpretato da Paul T. Taylor… Riusciranno a superare quella che potrebbe diventare “La maledizione dello zio Doug”?

Il trailer di questo Hellraiser: Judgment non sembra niente male a dirla tutta… Con nuovi cenobiti (un chirurgo e un macellaio) e questo “Evil seeks Evil” (il male cerca il male) che risulta alquanto intrigante.

Non resta che attendere il 13 Febbraio, quando il film sarà distribuito in home-video ed ondemand da Lionsgate in America. Sperando ovviamente di poterlo vedere in italiano, visto che risultano ancora inediti sia l’ottavo che il nono (discusso) capitolo.

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”