Power Rangers il film – Il Trailer internazionale

Power Rangers il film – Il Trailer internazionale e il poster

Manca poco al 6 Aprile, data in cui è prevista l’uscita nelle sale di Power Rangers, il reboot della saga firmata da Saban Entertainment che sarà diretto da Dean Israelite (Project Almanac).

Sono arrivati ai nostri occhi il trailer internazionale ufficiale e il poster di presentazione che volevamo mostrarvi.

In primis ecco il trailer:

Iniziamo con il dire che nel cast sarà presente Bryan Cranston (Il Walter White di Breaking Bad) nel ruolo di Zordon, il “capo” dei ragazzi (vi ricordate quella faccia nel fascio di luce che dava gli ordini? Beh proprio lui…) e ci sarà anche Elizabeth Banks (di film ne ha fatti tanti, su tutti Spider-Man di Sam Raimi e Hunger Games) nel ruolo della perfida Rita Repulsa che cambierà il suo aspetto davvero tanto.

Altra cosa da aggiungere è infatti il rinnovamento totale stilistico del film che cambia molto le carte in tavola pur mantenendo intatto lo spirito della saga. Cambieranno le fattezze di Zordon (che lascerà il fascio di luce per una più moderna parete a pistoncini in 3D), Rita Repulsa sarà molto più simile a Poison Ivy che alla protagonista della vecchia serie e cambieranno anche le armature dei ragazzi, molto più futuristiche.

Ci sembrano decenti anche le animazioni e gli effetti speciali, mentre la colonna sonora ci appare molto molto teen, almeno per queste prime immagini.

Vi lasciamo al poster e vi chiediamo… Ma voi andrete a vederlo? O la paura che sia una grossa bufala che potrà solo farvi rimpiangere la serie TV vi lascerà volentieri a casa boicottandone l’appuntamento al cinema? Se vi va fatecelo sapere…

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento