The Walking Dead 7×02 – Recensione – The Walking Nerd

The Walking Dead 7×02 – Recensione – The Walking Nerd

RECENSIONE CON ALCUNI SPOILER – LEGGETE A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO

Recensione della seconda puntata della settima stagione di The Walking Dead per la rubrica dedicata alla serieTV denominata The Walking Nerd

BOB MARLEY E’ VIVO E LOTTA INSIEME A NOI

Ci eravamo lasciati in ginocchio. Si perchè dopo la doppia esecuzione inflitta da Lucille ai poveri inginocchiati amici Glenn e Abraham alla fine eravamo finiti in ginocchio noi. Straziati da una puntata atroce che aveva ridefinito nuove gerarchie nel mondo dei morti viventi.

Ci ritroviamo storditi, insieme al caro amico Morgan e al suo fidato bastone in questa ossessiva protezione di una Carol sempre più allo sbando, in viaggio verso chissà dove con uomini vestiti da G.I. Joe in sella a cavalli e armati di lance e spadoni.

Dopo lo smarrimento iniziale si finisce in un nuovo villaggio… Il Regno.

E dopo il Governatore, i Lupi, i Salvatori e Negan ci imbattiamo in un nuovo leader, che si fa chiamare Re Ezekiel, un uomo con il capello alla Bob Marley con al guinzaglio una tigre gigantesca che gli obbedisce nemmeno fosse il commissario Rex.

SI POTREBBE ANDARE TUTTI ALLO ZOO COMUNALE

E se la nostra cara Vulvia di Corrado Guzzanti ci apriva le porte al mondo medioevale dei cavalieri, spinti ad andare in battaglia da chissà chi, i nostri cari sceneggiatori di TWD ci portano prima a dubitare della loro salute mentale, dipingendoci questo Regno come un posto incantato dove sembra di essere tornati ai tempi di Re Artù, e poi ci danno una chiave di lettura che per quanto bella e verosimile ci pone alcuni interrogativi…

Che bisogno c’era di creare un personaggio tanto mistico quanto poco credibile per mostrarci solo un altro lato della medaglia fatto di gente che alla morte e al dolore contrappone la speranza e la gioia di vivere?

Una tigre al guinzaglio? (Mah… Però se in Gomorra il “Principe” aveva una pantera nera, allora forse è giustificabile la scelta di avere un Re con una tigre).

VENGO ANCH’IO!? NO TU NO!

L’unica certezza sta nel fatto che non c’è Re che tenga di fronte a Negan e alla sua Lucille, perchè anche Re Ezekiel, sebbene lo faccia in gran segreto per mantenere la calma e la tranquillità del suo villaggio, scende a patti con i Salvatori e gli “dona” cibo e regalie abbassando la testa.

Orbene in questa tranquilla e futile puntata, mentre Carol per fare la ribelle decide di andare in una casa in campagna piuttosto che stare in città perchè fa più figo, e Morgan in mezza giornata trasforma un imbranato nel ragazzo dal Kimono D’Oro, non ci resta che mangiare un bel melograno (che è pure periodo) in attesa di episodi più importanti e tensivi, come quello della settimana scorsa.

Cosa accadrà non è dato saperlo… Speriamo solo che le emozioni riprendano tutt’altra quota.

11535840_782339088545925_9217506094523826917_nValerio Vega – Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti, dei tatuaggi e della buona musica. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come il tuo commodore64”

CANALE YOUTUBE – PAGINA FACEBOOKPAGINA TWITTER

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

2 thoughts on “The Walking Dead 7×02 – Recensione – The Walking Nerd

    Whtegoat

    (3 novembre 2016 - 14:15)

    Episodio con focus sulla caratterizzazione del nuovo eroe ( eroe ? )
    Di sicuro quando gli scuoieranno la tigre e l’appenderanno ad un albero tutto sfuggirà di mano
    Non è uno spoiler ma è quello che mi immagino 😉

    Nerdream

    (3 novembre 2016 - 15:40)

    ahahahaha il sospetto che finisca male per Re Ezekiel è venuto pure a noi… Lucille ci dirà…

Lascia un commento