WWF WrestleFest – Retroreview

WWF WrestleFest – Retroreview

Eccoci ad un’altra puntata della nostra rubrica dedicata ai giochi del passato.

Torniamo in sala giochi, con un cabinato storico dedicato al magico mondo del wrestling e vi parliamo di WWF WrestleFest.

Nato nel 1991 per mano della Technos Japan Corporation e portato in Europa dalla Tecmo, il gioco era il seguito di WWF Superstars uscito nel 1989.

2 le modalità di gioco:

Il Saturday Night’s Main Event, dedicato a battaglie tra coppie di wrestler e la Royal Rumble, la mitica rissa reale con il caotico “tutti contro tutti”.

12 i personaggi del Roster, davvero epico.

Hulk Hogan, Ultimate Warrior, Jake The Snake Roberts, Mr.Perfect, Ted DiBiase, Big Boss Man, Earthquake e il Sgt. Slaughter .

A migliorare ancor più il roster sono presenti anche due storiche coppie di Tag Team Battle, ovvero i Demolition Man e i Legion of Doom.

Buona la grafica, pulitissima e nitida, con uno stile cartoon molto più realistico del precedente capitolo e con personaggi più grandi ed animazioni più fluide.

Ottimo il sonoro, con il pubblico che reagisce in modo diverso in base ai lottatori simpatici e quelli antipatici e con un buon sottofondo musicale. Presente anche una sorta di commento tecnico.

Ben fatte le modalità, anche se sono presenti alcune incongruenze con la realtà.

Di sicuro WWF WrestleFest è una tappa obbligata per ogni amante dei mitici eroi del wrestling.

Vi lasciamo alla nostra accurata videorecensione!

MYNERDOMETRO 9/10 nerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometro nerdometro2

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

2 thoughts on “WWF WrestleFest – Retroreview

    Alessandro Preziosi

    (31 ottobre 2016 - 21:09)

    Questo era il vero wrestling!

    Nerdream

    (31 ottobre 2016 - 23:40)

    Puoi dirlo forte Ale! 🙂 Questi eroi resteranno per sempre nella storia di questo sport.

Lascia un commento