Il gioco Arkham Horror si trasforma in un romanzo: arriva L’ULTIMO RITUALE

Libri e dintorni – Ecco L’ULTIMO RITUALE

Grazie al marchio di garanzia Arkham Horror la narrativa sovrannaturale creata da H.P. Lovecraft sbarca nel XXI secolo

H.P. Lovecraft è vivo ed è capace di farci ancora tanta paura! L’universo creato da uno dei più grandi scrittori del terrore di sempre rivive oggi in L’ultimo rituale, romanzo ispirato ad Arkham Horror, la serie di giochi da tavolo che ha contribuito a rendere l’autore di Providence una vera e propria icona pop della letteratura del Novecento.

Pubblicato da Aconyte Books, casa editrice che ha iniziato da quest’anno a pubblicare, anche in Italia, i romanzi ispirati ad alcuni tra i giochi da tavolo più amati al mondo, L’ultimo rituale è firmato da SA Sidor (pseudonimo di Steven Sidor) giovane autore americano considerato uno degli astri nascenti del revival narrativo pulp-horror che tanto successo sta riscuotendo Oltreoceano.

Se l’operazione di riattualizzare le atmosfere inquietanti create circa un secolo fa da Howard Phillips Lovecraft è riuscita tanta parte del merito spetta alla serie di board games Arkham Horror, pubblicati a partire dal 2005 dalla Fantasy Flight Games e che, a partire dal 2016, hanno trovato la loro versione di maggior successo nel gioco di carte collaborativo edito in Italia da Asmodee.

Quest’ultimo ha avuto il merito di svilupparsi secondo una logica narrativa affine a quella dei giochi di ruolo di maggior successo, rendendolo, di fatto, un board game potenzialmente senza fine. Non è un caso che escano ogni anno giochi standalone o nuove espansioni, attese spasmodicamente dai fan.

L’ultimo rituale, la cui copertina è un omaggio esplicito al mondo del Grande Gatsby e allo stile art decò degli anni ’20, è un altro tassello di questo puzzle crossmediale che dalle pagine di Lovecraft ha portato al gioco e adesso, nuovamente, a quelle di un romanzo pensato appositamente per la sensibilità e il gusto dei lettori di oggi.

Compralo su Amazon e supporta il sito! Clicca QUI!

La vicenda narrata nel romanzo vede come protagonista l’aspirante pittore Alden Oakes, che viene invitato a unirsi a una comune di artisti chiamata la Nuova Colonia. Le cose iniziano a complicarsi quando compare sulla scena Jean Hugo Balthazarr, acclamato surrealista spagnolo il cui fascino carismatico è in grado di soggiogare poco a poco tutti i membri della colonia.

Balthazarr si fa promotore di una serie di feste che attraggono l’interesse della élite della cittadina di Arkham grazie a dei numeri di illusionismo, dietro i quali Alden inizia a sospettare si nasconda qualcosa di oscuro. Chi o che cosa si nasconde dietro il varco che Balthazarr vuole spalancare? Riuscirà Alden a salvare sé stesso e la città di Arkham dalla tenebrosa minaccia che rischia di divorarla?

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”