Icarus – Il gioco di sopravvivenza che non ti aspetti!

Oggi vogliamo parlarvi di Icarus un gioco di sopravvivenza PvE open world a cui si può giocare in squadra fino a 8 giocatori oppure se preferite da soli. Abbiamo visto la prima Beta il 28 agosto ma ce ne saranno altre, ogni mese fino all’uscita prevista per il 20 novembre 2021!

Dunque le beta di Icarus ci saranno ogni mese, sempre nel week end, per partecipare alle diverse beta previste fino al giorno dell’uscita del titolo bisogna preordinare il gioco, per cui vi invito a cliccare a questo link.

Sono un’appassionata di giochi di sopravvivenza ma siccome di questo non ne so praticamente niente, vi riporto dal sito ufficiale la descrizione del gioco che secondo me già solo per il fatto che si può giocare in co-op fino ad 8 giocatori oppure da soli farà contenti tutti, ma non aspettatevi un gioco facile, la collaborazione come in ogni titolo di sopravvivenza è tutto! Lo studio che sta confezionando Icarus si chiama Rocketwerkz ed hanno sede in Nuova Zelanda.

Le date delle Beta sono le seguenti: 10-12 settembre, 25-26 settembre, 9-10 ottobre, 23-24 ottobre, 6-7 novembre e ci introdurranno alle meccaniche di gioco.

Vediamo insieme quindi i dettagli di Icarus dal sito ufficiale:

Sopravvivenza:

ICARUS è un gioco di sopravvivenza PvE basato su sessioni per un massimo di otto giocatori cooperativi o da soli.

Affronta e conquista un mondo PvE brutale determinato a logorarti o distruggerti. Dall’atmosfera tossica alla fauna selvatica selvaggia e agli eventi meteorologici che alterano il gioco, Icarus è un pianeta con un carattere. Preparazione e pianificazione sono tutto. Che si tratti di trovare una fonte di ossigeno, seguire il prossimo pasto o fare scorta di scorte per un lungo viaggio nella natura selvaggia.

Esplorazione

Immergiti in un mondo ingannevolmente familiare, ma alieno. Alla prima corte di cercatori sono state concesse le licenze minerarie iniziali per oltre 64 chilometri quadrati di terreno artigianale pieno di angoli nascosti e risorse da estrarre e diversi biomi da esplorare. Usa le risorse intorno a te per sopravvivere: ogni singolo albero può essere raccolto, ogni roccia può essere estratta con voxel.

Artigianato

Padroneggia due alberi tecnologici separati: lato pianeta e orbitale. Usa le risorse del pianeta per creare strumenti, edifici e macchinari fatti a mano per proteggerti e aiutare la tua missione. Quindi torna in orbita con il tuo premio: materiali esotici rari che puoi trasformare in tecnologia avanzata. Man mano che avanzi, scegli quale tecnologia adottare per il tuo prossimo lancio in modo da poter viaggiare più a lungo, raccogliere più velocemente, automatizzare la produzione o sopravvivere più a lungo.

Fuga

Il tuo tempo su Icarus è limitato, quindi usa ogni secondo con saggezza. La stazione spaziale orbitale non aspetta nessuno. Se non riesci a tornare alla tua navicella in tempo, non c’è salvataggio: la progressione e la tecnologia del tuo personaggio sono perse sul pianeta Icarus. Le sessioni di rilascio possono variare da ore a giorni con varie missioni e luoghi. Ogni goccia ha un obiettivo e un limite di tempo chiari, ma sta a te decidere come superare le sue sfide.

Vi ricordo che Icarus uscirà il 20 novembre su PC tramite Steam.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”