The Last of Us Parte II – Le quattro stagioni porteranno svantaggi e vantaggi ad Ellie

Stagioni The Last of Us Parte II – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Nei numerosi video che Naughty Dog ci ha mostrato sul suo nuovo titolo, The Last of Us Parte II, Ellie si ritrova in posti e in situazioni climatiche molto differenti: sembra proprio che il cambio stagionale avrà un forte impatto, sia in negativo che in positivo, sulla nostra avventura!

 

Secondo lo speciale dedicato nel PlayStation Magazine, il gioco manterrà il cambio delle stagioni del primo capitolo della serie e con esse si modificheranno anche le minacce che Ellie dovrà affrontare, così come le possibilità per affrontarle; rispetto al passato il ciclo stagionale sarà più fluido e dinamico, vista la sua presenza su PlayStation 4 e la volontà di Naughty Dog di spingere la console al massimo.

Sarà possibile vedere le tracce delle neve sul viso della ragazza in inverno, la polvere sui vestiti in zone aride e il fango qualora dovesse attraversare delle paludi.

Quando Ellie comincerà il suo viaggio verso Seattle, sarà inverno. La neve terrà traccia delle sue impronte e del suo passaggio, permettendo ai nemici di rintracciarla più facilmente.

The Last of Us Parte II sarà disponibile dal 19 Giugno su PlayStation 4.

Fonte: siriusgaming.com

 

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!