Crucible – Il primo titolo tripla A di Amazon

0

Crucible Amazon – news di Alessia Lara Padawan

La scorsa settimana Amazon ha rilasciato il suo primo titolo tripla A, Crucible. In esso interpreteremo uno tra dieci personaggi selezionabili, attraverso varie modalità competitive, uccidendo mostri, guadagnando punti ed eliminando altri giocatori reali.

La modalità di gioco è dunque già vista in diversi videogiochi di questo tipo, ma avrà qualcosa in più da dire questo hero shooter free to play targato Amazon?

 

È una combinazione di giochi a squadre come League of Legends e sparatutto a base di eroi. 

I personaggi che potremo scegliere sembreranno familiari anche ai giocatori di Overwatch e Apex Legends, in quanto ognuno è unico nel suo genere, con abilità, stile ed armi proprie. 

Crucible non è privo di difetti. Il principale è la mancanza di qualsiasi tipo di comunicazione con i compagni di squadra. Non esiste una chat vocale o di testo, il che non ha senso per un titolo che si basa sul gioco di squadra. Funziona, ci si diverte, ma potrebbe sicuramente essere migliore.

Crucible è disponibile su Steam e può essere giocato da uno a quattro giocatori. Ci sono tre diverse modalità di gioco, con una modalità (Alpha Hunters) pensata per due giocatori.

Dalla pagina Steam del gioco:

Crucible è uno sparatutto d’azione a squadre che si basa sulle tue scelte. Ogni partita in Crucible rappresenta una lotta per la sopravvivenza e il comando. Oltre a ritrovarti faccia a faccia contro i tuoi avversari, dovrai adattarti e superare tutte le sfide che il pianeta ti riserverà. Con l’aiuto dei tuoi compagni di squadra, dovrai sconfiggere creature aliene, catturare obiettivi e dare la caccia ai tuoi avversari per conquistare la vittoria.

Fonte: knowtechie

 

About author

Alessia Lara Padawan

Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!” CANALE TWITCH