Spike Lee alla regia di Nightwatch? Si può fare! – CineNews

0

Nightwatch – news di Valerio Vega

Sembra oramai quasi fatta. Spike Lee potrebbe dirigere Nightwatch, e questo sarebbe il suo primo cinecomic! Cerchiamo di capire qualcosina in più sullo sviluppo di questa vicenda.

Nightwatch – Dalla pantera nera al guardiano di notte il passo è breve…

Da mesi sui siti di settore si parla della possibilità che Spike Lee sia il regista designato per il cinecomic dedicato a Nightwatch, il supereroe Marvel dotato di un costume nanotecnologico da lui stesso creato pieno zeppo di poteri sovraumani.

E’ Sony a lavorare su questo prodotto Marvel appartenente al sottouniverso dell’Uomo Ragno, e la cosa non dovrebbe interferire con Marvel Studios.

Di questo sottouniverso ad esempio fa parte anche il film in uscita dedicato a Venom, che vedrà come protagonista Tom Hardy.

Si pensa che sia stato il successo di Black Panther, soprattutto negli Stati Uniti a convincere Spike Lee a fare questo salto. Alla base di questo ragionamento il fatto che Black Panther sia stata una freccia all’arco degli afroamericani per la loro riscossa verso un paese che troppo spesso ultimamente sta mostrando problemi di razzismo dilagante.

Non a caso, oltre a Spike Lee, Sony vorrebbe inserire nel progetto Cheo Hodari Coker, responsabile attuale della serie Luke Cage, primo supereroe di colore ad avere una testata tutta sua nel lontano 1972.

Proprio in questo contesto si inserirebbe a gamba tesa Lee, per continuare a generare un messaggio positivo e distensivo su questa importante tematica.

Non ci resta che aspettare l’annuncio ufficiale, per poi iniziare a coltivare il nostro hype, per un film che avrebbe ottime premesse, dedicato ad un personaggio “minore”, ma con una storia e dei poteri decisamente interessanti.

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64” - PAGINA FACEBOOK - CANALE YOUTUBE - PROFILO TWITTER - CANALE TWITCH