Arriva Mario Strikers: Battle League Football – Super Mario si dà al calcio

Super Mario e tutti i suoi amici sono pronti per il calcio d’inizio: domani, 10 giugno, arriva in esclusiva sulla famiglia di console Nintendo Switch il nuovo Mario Strikers: Battle League Football, l’ultimo videogioco dell’idraulico baffuto dedicato allo sport più amato e seguito dagli italiani.

Per l’occasione, l’eroe Nintendo Mario Strikers in persona si è recato a Milano per donare la sua personale sciarpa da ultras al 442 Sports Pub, storico locale del capoluogo meneghino amatissimo dai tifosi del pallone e famoso per la sua collezione di oltre 300 sciarpe da calcio appese lungo tutte le pareti a cui, da oggi, si aggiunge anche quella di Mario Strikers: Battle League Football. Nato nel 2007, il 442 è diventato in poco tempo un punto di riferimento per gli amanti del calcio e non solo, grazie alla possibilità di vedere tantissime partite in un’atmosfera da vero pub inglese. In un locale così iconico e significativo per questo amatissimo sport, non poteva certo mancare un riferimento al videogame calcistico di un’icona come Super Mario, che ha provveduto ad appendere la sua sciarpa tra le numerosissime già presenti sui muri del 442.

Mario Strikers: Battle League Football è il nuovo e attesissimo capitolo dell’acclamata serie Mario Strikers che fa il suo grande ritorno su Nintendo Switch dopo ben 15 anni. In questa nuova avventura, i giocatori potranno scoprire lo strike, uno sport simile al calcio in cui l’unica regola è fare di tutto per vincere. Sarà possibile scegliere tra un roster di dieci personaggi da tutto il Regno dei Funghi per comporre la propria squadra e lanciarsi così in sfide in cui tutto è permesso: lo strike è infatti una disciplina unica, fatta di contrasti aggressivi e devastanti tiri speciali, chiamati ipertiri, che permettono di segnare due gol invece di uno. Inoltre, il proprio team sarà altamente personalizzabile grazie alla possibilità di assegnare equipaggiamenti specifici ai personaggi, che ne modificano non solo l’aspetto, ma anche statistiche come velocità, forza e precisione dei passaggi. L’esperienza di gioco verrà arricchita ulteriormente dopo il lancio, perché il gioco completo riceverà una serie di aggiornamenti gratuiti che aggiungeranno, tra le varie novità, anche nuovi personaggi.

Mario Strikers: Battle League Football, grazie alla possibilità di includere in ogni partita fino a otto giocatori sulla stessa console*, è davvero la nuova esperienza multiplayer targata Mario da non perdere su Nintendo Switch e un perfetto alleato per svoltare le serate estive in compagnia di amici e famiglia. Per condividere invece il divertimento con appassionati da tutto il mondo, il gioco online comprenderà inoltre la modalità Club Striker**, che consente a 20 giocatori di unire le forze per provare a scalare la classifica mondiale. Sarà possibile creare la propria squadra e personalizzarla in tutto e per tutto, dalla composizione del team alla divisa, passando per lo stemma e arrivando allo stadio in cui giocare. Ma non solo: per i più appassionati, ogni settimana ci saranno sfide diverse che permetteranno di passare alla divisione superiore o retrocedere a quella inferiore, proprio come in un vero campionato di calcio.

Mario Strikers: Battle League Football è disponibile dal 10 giugno in esclusiva su Nintendo Switch, ma la sciarpa di Super Mario è già sulle pareti del 442 Sports Pub ad attendere tutti i fan di sport e videogiochi!

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”