Take-Two tenta di chiudere il progetto Red Dead Redemption PC Remaster

0

Red Dead Redemption Remaster – news di Andrea “Kobla” Panicali

C’era in programma un progetto per portare la remastered di Red Dead Redemption su PC, con l’aiuto di DamnedDev.

 

Questo progetto era sostanzialmente una mod per le versioni PS3 e X360 di Red Dead Redemption. Tuttavia, sembra che Take-Two stia attualmente cercando di chiudere questo progetto; si è messo in contatto con il modder e gli ha chiesto di interrompere il suo lavoro. Pertanto, il modder ha deciso di interrompere completamente lo sviluppo di questo progetto e ha promesso di fornire un aggiornamento video in un secondo momento.

Red Dead Redemption: Enhancement Project puntava a migliorare la grafica del gioco tramite gli emulatori RPCS3 e Xenia. Questo progetto porterebbe trame di qualità superiore, elementi del menu UI / UX e HUD in-game. Inoltre, c’erano piani per l’ottimizzazione, aggiornamenti di shader, modelli e altre funzionalità.

DamnedDev ha affermato di lavorare attualmente con qualcuno sulla legalità della mod. Sfortunatamente, però, Take-Two può fare quello che vuole con il suo franchising. Dopotutto, ci sono già molte mod per vari giochi per console che si basano su emulatori. Tuttavia, il fatto che i giocatori PC possano essere in grado di giocare a un gioco che non è mai stato progettato per essere eseguito su tale piattaforma è una ragione sufficiente per una grande società per chiuderlo.

Fonte: dsogaming

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH