E se fosse messo in commercio uno Smartphone Nintendo?

0

Smartphone Nintendo – news di Valerio Vega

Digitimes.com tira fuori dei rumors derivanti da “fonti interne al settore” che vedrebbero Nintendo in procinto di lanciarsi nel mondo degli smartphone da gaming!

Nintendo è sempre stata coinvolta nel settore del mobile gaming degli ultimi anni, ma esclusivamente come sviluppatore di software.

Tuttavia la casa giapponese ha una storia fatta di intraprendenza e curiosità, avendo dimostrato più volte di dilettarsi in ogni tipo di attività imprenditoriale. Detto questo, la voce di Digitimes che suggerisce che la società intende entrare nel mercato della telefonia mobile è piuttosto interessante.

Digitimes ha acquisito informazioni da ciò che definisce “fonti industriali interne al settore” e, secondo il rapporto stilato, Nintendo verrebbe messa a paragone con produttori di hardware come Xiaomi, Vivo e Nubia, che hanno costantemente espanso la loro influenza nella sfera dell’hardware per il gaming su smartphone:

Nonostante il fatto che i videogiochi siano un segmento di mercato di nicchia, altri produttori come Xiaomi, Vivo, Nintendo e Nubia stanno rafforzando la loro presenza nel mercato o stanno pianificando di entrarci, hanno detto le fonti. (…) Ci sono state speculazioni su Nintendo che pianifica di lanciare un dispositivo di gioco in grado di integrarsi con la sua Switch, il fornitore con sede in Giappone deve ancora rispondere a tali rumor.

Poiché si tratta solo di un rumor è ovviamente necessario prendere in considerazione il fatto che tale situazione sia probabile, ma non certa.

Un telefono creato da Nintendo sarebbe interessante, ma introdurrebbe una domanda importante: “È necessario?”

A questo punto il mercato della telefonia mobile è già visto da molti come troppo saturo, le vendite di smartphone hanno effettivamente iniziato a stabilizzarsi, senza picchi assurdi, quindi portare un altro dispositivo al tavolo probabilmente non farebbe molta differenza in positivo e non sarebbe una cosa in grado di generare un effetto tsunami come quello generato ad esempio dalla piccola Switch.

Speculazioni a parte, dovremo semplicemente aspettare e vedere… Per ora se Big N fa qualsiasi mossa in relazione a questa situazione tocca solo sperare che il progetto non finisca per fare la brutta fine di quello del Sony Xperia Play (e chi dimentica è complice!).

Cosa ne pensate? Comprereste un Nintendofonino?

Fonte: Nintendoenthusiast.com

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”