Recensione – L’uomo sulla strada – Non è il thriller che vi aspettate Sin dalla prima scena si percepisce che L’uomo sulla strada non è il solito film italiano, una di quelle commedie vagamente romantiche che domina il nostro cinema. ...

Swordcrafters – Recensione In Swordcrafters i giocatori saranno impegnati utilizzando gemme e ferro per ottenere delle combinazioni atte a forgiare le migliori spade possibili che forniranno loro maggior prestigio e punti vittoria. Quando si forgiano spade le dimensioni contano, ma ...

The Sandman – Recensione Dall’adattamento dei fumetti di Neil Gaiman, esce su Netflix l’omonima serie The Sandman. La serie è stata prodotta in collaborazione con Warner Bros., e scritta dall’autore stesso. Una serie tanto attesa dai fan di Neil Gaiman, ...

Faya Dayi – Recensione C’è una bellezza straordinaria in Faya Dayi, in questo lungometraggio di Jessica Beshir, una regista etiope-messicana che è riuscita nel difficile intento di trasmettere la poesia ricca di contraddizioni di questa terra, un luogo odiato dai ...

Il Mostro dei Mari – Recensione Senza Spoiler Uno degli ultimi prodotti nati dagli oramai defunti Netflix Animation Studios, Il Mostro dei Mari è arrivato da pochi giorni su Netflix per deliziare grandi e piccini… o almeno questo è l’intento. ...

Il Corriere di Camelot – Recensione – Edizioni Librarsi Quando un corriere ti porta un pacco, non c’è niente di eccezionale. Ma se il corriere ti porta il corriere, allora il paradosso è servito! Quest’oggi parlerò per la primissima volta ...

Nani e Giganti – Recensione Nani e Giganti è il nuovo gioco da tavolo per bambini di Lisciani. Una divertente avventura per riuscire a superare tantissimi ostacoli gestendo due personaggi insieme. La semplicità la fa da padrona con Nani e ...

Vita morte e miracoli di oggetti eclettici che possono diventare allunghi per le gambe di un tavolo, ammortizzatori per centrifughe di lavatrici o biglietti di sola andata per altri mondi. Leggere un libro significa regalarsi tempo. Come può fare un ...

Film rivelazione al Festival di Cannes e tutt’ora bandito in patria dal governo algerino, Non conosci Papicha (2019) è il primo lungometraggio della regista Mounia Meddour. Nerdream.it ha avuto il piacere di apprezzare l’edizione Home Video grazie a CG Entertainment. Non conosci ...

Introspezione psicologica, spiritualità e riflessione sul nostro tempo sono al centro di uno dei film più complessi e stratificati degli ultimi anni   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Cinema Senza Volto (@cinemasenzavolto_) La trama Chiaramente ...