Unfortunately Ninja è un’avventura grafica con i verbi e i ninja™, che attualmente è su Kickstarter per raccogliere fondi e raggiungere il goal necessario per poter essere rilasciata. In Unfortunately Ninja ci troviamo a Hikari, in Giappone, nel 1992. La ...

Fobia – St. Dinfna Hotel è un indie horror di Pulsatrix Studios con uscita prevista per l’estate del 2022. Prende ampiamente ispirazione da giochi come Resident Evil e Silent Hill sia per i temi trattati che per la modalità di ...

Abbiamo recentemente giocato la Demo disponibile per tutti su Steam di The Mortuary Assistant, un indie game horror psicologico, sviluppato dai ragazzi di DarkStone Digital, e vogliamo raccontarvi la nostra breve ma intensa esperienza in questo articolo, siete pronti? Allora ...

No Place Like Home – Recensione – PC No Place Like Home è un simulatore agricolo sandbox in cui interpretiamo una ragazza rimasta sulla Terra insieme a pochi altri, dopo che il resto dell’umanità si è trasferita su Marte. I ...

The Dark Heart of Balor il metroidvania a scorrimento laterale arriverà a metà del 2022! Metti alla prova le tue abilità in The Dark Heart of Balor, potenza e magia nel tuo viaggio per uccidere Balor e il suo esercito ...

In Project Zomboid inizia tutto dalla scelta del personaggio e dalle abilità iniziali che volete che abbia, cerchiamo di capire insieme quale potrebbe essere il migliore. Project Zomboid offre un buffet per creare al meglio il nostro personaggio, tutto inizia ...

Hextech Mayhem: A League of Legends Story – Recensione In Hextech Mayhem: A League of Legends Story, facciamo esplodere tutto a ritmo di musica! Ed è fantastico credetemi, anche se man mano che si avanza con i livelli, le sequenze ...

Weird Beluga Studio, è felice di annunciare l’arrivo di Clid the Snail su PC il 15 dicembre 2021. Lo sviluppatore indie spagnolo, ha annunciato Clid The Snail, con il supporto del programma PlayStation Talents, ha inizialmente lanciato il gioco su ...

In Dysmantle ho rotto parecchie cose, tutte cose che mi servivano ovviamente, è si perchè in questo gioco siamo in un contesto dove l’umanità è in piena apocalisse, con creature ostili che non definirei proprio zombie, ma mostri veri e ...

Il direttore di Scorn si è scusato per le dichiarazioni espresse in maniera inopportuna sul ritardo del gioco”Mi scuso personalmente. Farò del mio meglio affinché questo tipo di sfogo non si ripeta“. Ljubomir Peklar, il direttore creativo di Scorn, si è ...