Tales Of Kenzera: Zau – Guida alla localizzazione dei rituali spirituali

Tales Of Kenzera: Zau – Guida – I rituali spirituali

In Tales of Kenzera: Zau, il mondo è ricco di arene di combattimento chiamate rituali spirituali, dove i giocatori possono mettere alla prova le proprie abilità in battaglia e sbloccare preziose ricompense. Ecco una guida su come trovarle e affrontarle:

  1. Esplora il Mondo: Come tipico di un gioco di tipo Metroidvania, Tales of Kenzera: Zau ha un vasto mondo aperto che si può esplorare man mano che si acquisiscono nuove abilità. Assicurati di esplorare ogni angolo della mappa per trovare tutti i rituali spirituali.
  2. Riconosci i Segni: I rituali spirituali sono contrassegnati sulla mappa con un simbolo distintivo diverso dalle altre sfide sciamaniche. Cerca questo simbolo quando esplori nuove zone per individuare i rituali.
  3. Affronta le Sfide: Quando trovi un rituale spirituale, sarai messo alla prova attraverso tre diversi round di combattimento, ciascuno con un livello di difficoltà crescente. Preparati ad affrontare nemici sempre più impegnativi mano a mano che procedi nei round.
  4. Raccogli le Ricompense: Completando con successo i round di combattimento, sarai premiato con diverse ricompense, che vanno da punti spirito a slot extra per equipaggiare ninnoli. Assicurati di raccogliere tutte le ricompense disponibili per ottenere vantaggi significativi nel gioco.
  5. Completa Tutti i Rituali: In totale, ci sono tre rituali spirituali da trovare nel gioco, ognuno con tre diverse sfide. Affronta tutte e nove le sfide per ottenere tutte le ricompense disponibili e migliorare le tue abilità di combattimento.

Anche se Tales of Kenzera: Zau potrebbe non essere il Metroidvania più difficile là fuori, completare i rituali spirituali è comunque un’ottima idea per ottenere preziose ricompense che renderanno il tuo viaggio attraverso il mondo del gioco più gratificante. Buona caccia!

Come trovare il rituale spirituale delle Grandi Scogliere – The Great Cliffs

Dal primo punto di viaggio rapido delle Grandi Scogliere, salta sulle piattaforme viola luminose e sali su di esse , prima di svoltare bruscamente a sinistra . Dovrai attraversare un pozzo chiodato e fare qualche salto attento sul muro, ma alla fine raggiungerai il rituale dello spirito delle Highlands. Da qui puoi scegliere tre livelli di difficoltà:

  • Il primo, Ithwasa, è il più semplice e vede Zau affrontare alcune facili ondate di nemici. Completando tutte le ondate sarai ricompensato con uno slot per i ninnoli , che ti consentirà di equipaggiare più ninnoli che trovi completando le sfide dello sciamano.
  • Completando il secondo livello di difficoltà, Nganga, che presenta più nemici con scudi, ti darà un segmento spirituale aggiuntivo e ti consentirà di curare o eseguire di più attacchi finali.
  • Infine, c’è il livello di difficoltà Gobela, che è il più difficile di tutti e tre e fa sì che quasi tutti i nemici abbiano scudi di qualche tipo. Il completamento di questo sbloccherà un punto Sciamano che consentirà a Zau di lavorare per sbloccare qualcosa sul suo albero delle abilità.

Come trovare il rituale dello spirito del bosco selvaggio – The Wildwood

Proprio come nel precedente Rituale spirituale, le arene della sfida Wildwood si trovano vicino al punto di viaggio rapido della zona . Da qui salite verso l’alto facendo attenzione a non farvi uccidere dalle trappole istantaneo molto comuni in questa zona. Continua a risalire in superficie e raggiungerai un albero con delle candele vicino , che è una parte fondamentale della missione principale.

Da qui, continua ad andare a sinistra e ti imbatterai in un varco che richiederà l’uso dell’abilità Gancio di Zawadi , che sbloccherai esplorando The Wildwood come parte della missione principale. Continua e ti imbatterai nel rituale dello spirito dei boschi. Ancora una volta, ti verranno presentati tre livelli di difficoltà che introducono lentamente più tipi di nemici e nemici con scudi.

  • Il round Ithwasa per questo rituale spirituale sbloccherà uno slot per i ninnoli una volta completato .
  • Quello Nganga sbloccherà un altro segmento spirituale .
  • Infine, il livello di difficoltà Gobela sbloccherà un Punto Sciamano , proprio come ha fatto l’ultima sfida del Rituale dello Spirito.

Come trovare il rituale dello spirito del Monte Itshoka

Per trovare l’ultimo rituale spirituale in Tales of Kenzera: Zau, dovrai raggiungere l’area del Monte Ishtoka , che è la penultima posizione che esplorerai nel gioco. Il Rituale dello Spirito è il più vicino al secondo punto di viaggio veloce sulla mappa , anche se è ancora un po’ più lungo rispetto agli ultimi due.

Dal secondo punto di viaggio veloce, vorrai andare a destra e salire verso l’alto usando l’abilità Tshukudu’s Might, che sblocchi in quest’area. Continua ad andare a destra attraverso la lava evitando le punte sui muri e alla fine raggiungerai il rituale dello spirito delle Deadlands.

Proprio come con gli ultimi due Rituali Spiritici, ogni difficoltà ha una ricompensa diversa:

  • Completando la sfida Ithwasa sbloccherai uno slot per i gingilli .
  • Completando quello Nganga sbloccherai un segmento spirituale extra .
  • Infine, superare la sfida Gobela ricompenserà il giocatore con un altro Punto Sciamano , che probabilmente non è necessario considerando quanto siamo avanzati nel gioco.

Speriamo di esservi stati utili e ci vediamo alla prossima guida!

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime news e sulle ultime novità dello store, non dimenticare di seguirci su Instagram (Nerdream.it e  Nerdream Store), Facebook e Telegram!
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”