Final Fantasy XIV – Annunciato Buried Memory patch 6.2

SQUARE ENIX ha oggi annunciato che Buried Memory, patch 6.2 di FINAL FANTASY XIV Online, sarà disponibile dal 23 agosto!

Annunciata la patch 6.2 Buried Memory di Final Fantasy XIV Online durante il recente episodio di Letter from the Producer LIVE, presentato dal Produttore e Direttore Naoki Yoshida, la notizia è stata accompagnata da un nuovo trailer e informazioni sul nuovo capitolo del pluripremiato titolo, che include nuove sfide di combattimento all’attesa Island Sanctuary.

Durante la trasmissione, Yoshida ha offerto una dimostrazione di Island Sanctuary, un nuovo tipo di contenuto per giocatore singolo che permette di costruire e personalizzare una fattoria su un’isola deserta raccogliendo materiali, costruendo strutture, prendendosi cura di creature e molto altro, senza alcun bisogno di esperienze pregresse di raccolta e costruzione.
Durante la trasmissione sono stati discussi altri dettagli della patch 6.2, come aggiornamenti PvP, Pandæmonium: Abyssos e molto altro.

Ecco una sintesi dei contenuti della patch 6.2:

●       Nuove missioni principali – L’epica storia prosegue con il nuovo capitolo.
●       Nuove missioni secondarie – Scopri il prosieguo di Tataru’s Grand Endeavor.
●       Nuovo dungeon – Nuove sfide attendono in The Fell Court of Troia.
●       Nuova sfida – Collabora con altri giocatori in una nuova sfida, disponibile nei livelli di difficoltà Normal ed Extreme.
●       Nuovo raid per 8 giocatori – Pandæmonium: Abyssos, disponibile ai livelli di difficoltà Normal e Savage, offrirà una sfida impegnativa anche ai giocatori veterani. Il raid di difficoltà Savage dovrebbe essere disponibile una settimana dopo l’arrivo della patch 6.2.
●       Nuova sfida Unreal – Affronta Sephiroth nella Containment Bay S1T7 (Unreal).
●       Aggiornamenti PvP – PvP Series 2 e Crystalline Conflict Season 3 inizieranno con l’arrivo della patch 6.2. Proseguirà inoltre Hidden Gorge e ci saranno delle modifiche all’azione PvP e al sistema di abbinamento di Crystalline Conflict.
●       Altri miglioramenti allo scenario principale:
○       La funzionalità Duty Support sarà ampliata per includere i dungeon della storia principale dalla serie 2.x alla 3.0 (Snowcloak, The Keeper of the Lake, Sohm Al, The Aery e The Vault).
○       La sfida Steps of Faith diventerà una battaglia in solitaria.
○       La sfida Thornmarch sarà revisionata.

Aggiornamenti vari – Contenuti aggiuntivi come aggiornamenti alle Adventurer Plates e ai ritratti, espansione del Glamour da 400 a 800 slot e altro.

Sono stati inoltre annunciati anche dettagli sui contenuti della patch 6.25, che arriverà in seguito:
●       Nuove missioni secondarie – Somehow Further Hildibrand Adventures proseguirà nella patch 6.25.
●       Nuove missioni di potenziamento delle armi – Nelle patch 6.x, che inizierà nella serie di missioni Somehow Further Hildibrand Adventures, i giocatori possono ottenere e migliorare le armi Manderville.
●       Nuove missioni tribali: Omicron – Nuove missioni giornaliere per i Disciples of the Land.
●       Nuovi contenuti di battaglia dei “Variant Dungeon” – Questi nuovi dungeon a difficoltà variabile sono ora a disposizione dei giocatori, a partire da Sil’dihn Subterrane. I dungeon sono progettati per 1-4 giocatori e la forza dei nemici varierà in base alle dimensioni del party. I dungeon offriranno più percorsi, che diventeranno disponibili in base alle azioni dei giocatori.

Nuovi contenuti di “Another Path: Criterion Dungeon” – Contenuti dalla difficoltà elevata per quattro giocatori, con struttura e nemici simili a quelle dei Variant Dungeon ma percorso fisso. I Criterion Dungeon offriranno due opzioni per la difficoltà, ciascuna con proprie regole e caratteristiche

È stata inoltre annunciata una collaborazione con Insert Coin per creare la Paladin Jacket di FFXIV Endwalker. Ispirata dall’equipaggiamento per paladini di livello 90 visibile nell’illustrazione principale e nel trailer di Endwalker, la giacca è caratterizzata da un ricamo di alta qualità ed è già ordinabile.
È stato poi annunciato “Mogchute Farm”, uno streaming di una settimana per festeggiare l’arrivo degli attesi contenuti di Island Sanctuary. Basato a Londra, nel Regno Unito, “Mogchute Farm” si svolgerà presso la Mudchute Farm, un’organizzazione registrata impegnata nella cura dell’ambiente. Dalle 13:00 BST di lunedì 15 agosto alle 13:00 BST di venerdì 19 agosto, gli spettatori potranno osservare per più giorni diversi animali da fattoria come maiali, capre e galline, più altre sorprese svelate nel corso della settimana. Per scoprire le loro routine quotidiane di nutrimento, divertimento e festeggiamenti, visita il canale Twitch FINAL FANTASY XIV Online: https://www.twitch.tv/finalfantasyxiv
In Letter from the Producer LIVE è stato annunciato che FINAL FANTASY XIV Online tornerà dal 7 al 9 ottobre al Melbourne Convention and Exhibition Centre per il PAX Australia 2022 con uno stand dedicato. Il pubblico potrà visitare lo stand e cimentarsi in una serie di attività. Ulteriori informazioni saranno disponibili in seguito.
Inoltre, su YouTube è ora disponibile FINAL FANTASY XIV Online Starter Guide, una serie di video in sette parti che offre ai nuovi giocatori suggerimenti su come iniziare al meglio la propria avventura. I video mostrano le vicende del nuovo giocatore Kaz e della sua mentore Mayra, che lo guida nei primi passi su Eorzea.
Infine, è in corso l’evento stagionale Moonfire Faire, che durerà fino al 26 agosto. L’evento permette ai giocatori di ottenere nuove ricompense, inclusa la tenuta Summer Sunset.
Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”