Il gioco da tavolo di Stranger Things annunciato da CMON

CMON, celebre editore ludico, ha annunciato da poco un gioco da tavolo basato sul grande successo di Netflix Stranger Things.

All’inizio di questa settimana, CMON Games ha annunciato che rilascerà il gioco da tavolo Stranger Things: The Upside Down nel 2023.

Il gioco è stato progettato da Rob Daviau, il designer di Pandemic: Legacy, Cthulhu: Death May Die e Return to Dark Tower. Stranger Things: The Upside Down è un gioco cooperativo in cui i giocatori cercano di salvare Hawkins dal Sottosopra. Durante l’annuncio video del gioco (fatto durante il Summer Spectacular di Dice Tower ), Daviau ha sottolineato che i Duffer Brothers avevano già giocato al nuovo gioco.

Trovate qui sotto il video integrale, e la notizia arriva dopo un’ora e quindici minuti di live (potete avanzare fin lì se volete solo vedere la parte relativa al gioco in questione)

Aspettatevi maggiori dettagli su Stranger Things: The Upside Down e sul suo rilascio previsto il prossimo anno.

Stranger Things: The Upside Down è il secondo grande annuncio fatto da CMON nelle ultime settimane. L’editore di giochi da tavolo ha anche annunciato un nuovo gioco di Dune che contrappone i Fremen agli occupanti Harkonnen di Arrakis. Dune: War for Arrakis è degno di nota in quanto progettato da Francesco Nepitello e Marco Maggi, due dei designer del grande successo War for the Ring. Nepitello ha fatto notare che Dune: War for Arrakis utilizzerà alcune delle stesse meccaniche di War for the Ring e presenterà anche un mostro Sandworm per terrorizzare i giocatori che vorranno cimentarsi con il gioco.

Diversi altri giochi da tavolo di Stranger Things sono usciti o usciranno quest’anno, grazie alla maggiore visibilità della serie dovuta all’uscita della quarta stagione dello show. Una versione di Monopoly di Stranger Things rilasciata all’inizio di quest’anno ha attirato alcune critiche per aver rovinato gli elementi chiave della stagione, mentre un gioco di società di Asmodee metterà i giocatori l’uno contro l’altro per scoprire chi è controllato dal Mind Flayer.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”