JOVA BEACH PARTY ospita le grandi firme dei fumetti italiani!

Jova Beach Party – Grandi firme dei fumetti

Azzurra, personaggio dei fumetti ideato da A2A, celebre per il suo dispensare consigli ecosostenibili, ospiterà, in ogni tappa della festa musicale di Jovanotti, alcuni tra i più celebri fumettisti che porteranno il proprio contributo sul tema. 

Gli ospiti: Mirka Andolfo, Giacomo Bevilacqua, Dado, Massimo Giacon, Carmine Di Giandomenico, Gud, Lorenza Di Sepio, Fumettibrutti, Agnese Innocente, Pera Toons, Giorgio Pontrelli, Mattia Surroz e Zuzu. 

Rispettare energia, acqua e ambiente #GIOVAATUTTI: è questo il nome del progetto di A2A per il Jova Beach Party 2022, che ha preso il via sabato 2 luglio da Lignano Sabbiadoro e si concluderà il 10 settembre a Bresso. La Life Company – che si prende cura della vita delle persone occupandosi di energia, acqua e ambiente – desidera dare il proprio contributo per diffondere, in tutte le 12 tappe della festa musicale di Jovanotti, una cultura della sostenibilità grazie ad Azzurra, l’inedito personaggio a fumetti che vuole dare voce alla Gen-Z, una generazione sensibile alle tematiche ambientali e desiderosa di salvaguardare il Pianeta. Giovane, ironica e schietta, Azzurra è la protagonista di una serie di vignette caratterizzate da un tono di voce fresco e scherzoso, a volte un po’ pungente, che promuovono pratiche di sostenibilità virtuose e concrete, attuabili da chiunque nel quotidiano.

In ogni tappa del Jova Beach Party, Azzurra (insieme alla redazione Fonti Attendibili, di cui fanno parte i giornalisti di Radioimmaginaria e gli allievi della Scuola Internazionale di Comics di Milano e Reggio Emilia) incontrerà le superstar del fumetto italiano nel social hub itinerante di A2A per una chiacchierata tra creatività e sostenibilità e la realizzazione di un contenuto unico e originale. I protagonisti delle prossime tappe saranno: Mirka AndolfoGiacomo BevilacquaDadoCarmine Di Giandomenico, Gud, Lorenza Di SepioFumettibruttiAgnese InnocentePera ToonsGiorgio PontrelliMattia Surroz e Zuzu.

L’ospite del primo appuntamento – il 3 luglio scorso a Lignano Sabbiadoro – è stato Massimo Giacon, amatissimo fumettista e illustratore, che si è confrontato con i ragazzi e con Azzurra. Con lui, anche Sara Chissalè (Direttrice del Treviso Comic Book Festival). Il progetto, realizzato in sinergia con ARTMEDIAMIX e ARF! Festival, coinvolge infatti anche il Festival del Fumetto più prossimo in termini di territorio: il Direttore di ogni singolo Festival parteciperà nella sua “tappa di prossimità” e accompagnerà personalmente la superstar del Fumetto nella prestigiosa scenografia dell’Agorà di A2A.  Di tappa in tappa, dunque, si darà vita a incontri e opere davvero originali, sul fil rouge dell’arte del fumetto. Perché l’immaginazione è energia pulita!

Il progetto di A2A, già occasione per riflettere sull’ambiente, si arricchisce di un valore aggiunto ospitando, lungo tutta la Penisola, grandi professionisti del Fumetto e personalità dei Festival dell’intrattenimento a 360°, in un momento in cui  proprio il fumetto è al centro del dibattito culturale in Italia, godendo di una grandissima attenzione.

Il calendario è il seguente:

  • 8/7 Marina di Ravenna (RA) – Fumettibrutti (Cesena Comic & Stories)
  • 13/7 Aosta (Gressan) – Mirka Andolfo (Torino Comics)
  • 17/7 Albenga Villanova (SV) – Agnese Innocente (Rapalloonia!)
  • 23/7 Marina di Cerveteri (RM) – Giacomo Bevilacqua e Gud (ARF! Festival)
  • 30/7 Barletta – Giorgio Pontrelli (Bari Geek Fest)
  • 5/8 Lido di Fermo (AP) – Dado (San Beach Comix)
  • 12/8 Roccella Jonica (RC) – Lorenza Di Sepio (Festival del Fumetto)
  • 19/8 Vasto (CH) – Carmine Di Giandomenico (Pescara Comix & Games)
  • 26/8 Castel Volturno (CE) – Zuzu (Comicon)
  • 2/9 Viareggio (LU) – Pera Toons (Lucca Comics & Games)
  • 10/9 Bresso (MI) – Mattia Surroz (Bergomix)

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”