Return to Monkey Island – Primo gameplay trailer e altri dettagli svelati!

Su console sarà esclusiva temporanea per Nintendo Switch.

Annunciato agli inizi di aprile, Return to Monkey Island si mostra con un vero e proprio gameplay trailer, che rivela lo stile artistico audace e probabilmente divisivo, un secondo personaggio giocabile e la possibilità che ”il segreto” vecchio di decenni venga rivelato.

Il trailer, che è stato presentato da Devolver Digital al Nintendo Direct Mini: Partner Showcase di oggi, rivela certamente molto, anche se non molto della storia del gioco piratesco. Sappiamo però, che su console sarà esclusiva temporale per Nintendo Switch. Il sito ufficiale, che potete trovare qui, è cambiato, è molto più dettagliato e possiamo ritrovare 2 vecchie conoscenze. Infatti nel sito potremo fare delle domande al venditore Stan, che è rinchiuso in prigione insieme a Otis… ma è un déjà vu questo? Stan risponderà a delle domande (scritte in lingua inglese) che ci riveleranno dei dettagli interessanti. Gli altri personaggi di ritorno includono ovviamente il protagonista della serie Guybrush Threepwood – il cui doppiatore di lunga data Dominic Armato presterà ancora una volta la voce – e altri abituali come Elaine Marley, il cattivo della serie LeChuck, Murray ”l’invincibile teschio demoniaco”, Wally il cartografo, Carla il Maestro di Spada, la vedetta miope e perfino Cobb. È interessante notare che Elaine sembra essere giocabile in una serie di punti, per la prima volta nella serie.

Inoltre oggi è uscita anche la pagina Steam, che potete trovare qui, dove però non è ancora stata annotata la data di rilascio, ma è presente il solito generico ”2022”. Purtroppo ancora non ci è dato sapere la data di uscita ufficiale del gioco, anche se siamo sicuri che presto verrà rivelata anche quella. Ma quello che vi chiediamo a questo punto, secondo voi verrà finalmente rivelato il segreto di Monkey Island in questa nuova avventura? E soprattutto vi convince lo stile grafico? O preferivate la vecchia e cara pixel art? Discutiamone nei commenti!

A proposito del gioco:

Return to Monkey Island segna l’emozionante e inatteso ritorno del creatore della serie Ron Gilbert, che prosegue la storia dei leggendari giochi di avventura The Secret of Monkey Island e Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge, sviluppati in collaborazione con Lucasfilm Games.

Sono passati molti anni dall’ultima volta che Guybrush Threepwood ha dovuto affrontare la sua nemesi, il pirata zombi LeChuck, in una battaglia di arguzia e intelletto. Elaine Marley, il suo grande amore, non si occupa più di governare isole, e Guybrush stesso si barcamena alla deriva, insoddisfatto per non aver mai trovato il segreto di Monkey Island. Un gruppo di giovani e spigliati capi pirata, guidati dal capitano Madison, hanno scalzato via la vecchia guardia, Mêlée Island ha preso una brutta piega e il famoso imprenditore Stan è stato chiuso in gattabuia per “attività criminali di marketing”.

Scambia battute con vecchi amici e volti nuovi su isole familiari, ora gestite da una nuova e pericolosa classe dirigente. Poi prendi il largo ed esplora acque ignote per sfuggire alle traversie. Enigmi intelligenti, situazioni bizzarre e botta e risposta devastanti si frappongono tra Guybrush e la gloria.

Il ritorno alla pirateria punta-e-clicca

Gli intrepidi pirati di oggi rispolverano il classico gameplay punta-e-clicca per risolvere enigmi ed esplorare isole grazie all’evoluzione intelligente dei comandi dei giochi d’avventura classici. Tra interazioni contestuali, dialoghi a struttura reattiva e un sistema di inventario intuitivo, la pirateria diventa un gioco da ragazzi.

Parti alla ventura sull’arcipelago

Esplora i confini amichevoli ma non troppo di Mêlée Island, un luogo familiare dove la nuova gestione ha messo a dura prova vecchi amici e facce nuove. Avventurati in terre inesplorate come l’isola dal meritato nome di Terror Island e gli avamposti da brivido di Brrr Muda per stringere alleanze e farti nuovi nemici.

Salpa con una ciurma leggendaria

l’emozionante conclusione della saga di Monkey Island segna il ritorno Ron Gilbert, creatore dell’iconica serie, affiancato dal co-sceneggiatore Dave Grossman, dal direttore artistico Rex Crowle (Knights & Bikes, Tearaway) e dai compositori Peter McConnell, Michael Land e Clint Bajakian (Monkey Island, Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge).

Devis Nardella
Per un quarto romano e tre quarti pugliese, è un pc gamer incallito con una grande passione per i videogiochi, in particolar modo le avventure grafiche. Non disdegna le console, anzi cerca di recuperare vecchie glorie del passato attraverso l'emulazione. Esprime la sua creatività su Youtube, ma adora anche il mondo di Twitch, piattaforme che per lui hanno preso il posto della tv. È molto riservato e serio, ma si scioglie con freddure glaciali e meme di cui fruisce quotidianamente (è un tenerone!).