Crossfire Legion – 24 unità da battaglia e 3 nuovi comandanti aggiunti al lancio in Early Access!

Crossfire: Legion, l’RTS ricco d’azione, che verrà lanciato in Early Access il 24 maggio, offre ai giocatori una scelta ancora più ampia di gioco strategico e potenziale dominio sul campo di battaglia con l’aggiunta di ben 24 unità e 3 comandanti unici al roster, per un totale di 45 unità e 6 comandanti!

In Crossfire: Legion da fanteria unica a veicoli agili, specialisti della difesa, unità di trasporto, supporto aereo e altro ancora: queste ulteriori unità rafforzano qualsiasi fazione e forniscono ancora più profondità e varietà per fornire combinazioni di battaglia uniche.

A completare il sostanziale aumento delle unità ci sono 3 nuovissimi comandanti di fazione – Eclipse (Global Risk), Freefall (Black List) e Viper (New Horizon) – ognuno con il proprio stile unico sul campo di battaglia e un insieme di abilità che possono fare la differenza in una lotta!

Vuoi saperne di più? Guarda il nuovo trailer qui: “Crossfire: Legion – New Units Roster

La tua armata, le tue scelte, la tua vittoria!

CARATTERISTICHE CHIAVE: (ulteriori modalità di gioco saranno rivelate presto)

  • Intensi combattimenti multi-player (Payload Mode, Versus Mode)
  • Schermaglie con l’A.I.
  • Co-op
  • Campagna per giocatore singolo di portata globale – ACT 1 disponibile al lancio dell’Early Access,
    ACT 2, ACT 3 e ACT 4 saranno rivelati e pubblicati prossimamente
  • Scala la classifica multiplayer e diventa il numero #1

IN ARRIVO PROSSIMAMENTE IN EARLY ACCESS:

  • Migliora le tue tattiche rivedendo le tue ultime battaglie usando il sistema di replay integrato
  • Crea e condividi le tue mappe e modalità utilizzando l’editor del gioco
  • Trova sfide uniche create dalla community attraverso lo Steam Workshop

Ti sei perso gli ultimi aggiornamenti? Nessun problema, visita “Crossfire: Legion – New Game Modes

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”