Il librogame di Conan a Play Modena 2022!

In anteprima a Play – Festival del gioco, allo stand Officina Meningi verrà presentato il nuovo librogame: The Conan Gamebook, un’opera corale fedelmente ispirata ai racconti originali di Robert E. Howard e firmata da alcuni dei maggiori protagonisti del Rinascimento italiano della narrativa interattiva. 

Durante la fiera saranno presenti gli autori per dedicare le copie del volume.

Il libro è disponibile anche in preordine sul sito dell’editore al prezzo lancio di 15€ con spedizioni gratuite (spedizioni dal 23 maggio) al link https://bit.ly/conanprevendita

IL PROGETTO

In questo libro Conan sei tu!

Rivivi in prima persona le mitiche gesta del barbaro descritto dalla penna di Robert E. Howard in un’antologia a bivi dove affronterai prove mortali, mostruose creature e malvagi stregoni ripresi dai racconti originali del maestro del genere Sword & Sorcery: La torre dell’elefante, Il palazzo dei morti, Il Dio nell’urna, Gli intrusi a palazzo e La figlia del re dei ghiacci.

Per la prima volta i migliori autori italiani di librigioco uniscono le loro forze per creare una storia dai numerosi finali alternativi che ti condurrà negli angoli inesplorati del continente Hyboriano, dai villaggi cimmeri al cuore corrotto della Città dei ladri, passando per le vette ghiacciate del Nordheim. 

Antonio Costantini, Andrea Tupac Mollica, Alberto Orsini, Lorenzo Trenti e Valentino Sergi sono le eccezionali firme di questo progetto, magnificamente illustrato da Francesco Corli e Marco Sada, e per cui è stato realizzato un innovativo sistema di gioco costituito da tre differenti set di carte che ti permetteranno di ricreare le sfide e i combattimenti di questo classico immortale della letteratura fantastica. 

Adesso è tempo di impugnare la spada e partire all’avventura, per Crom!

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”
Available for Amazon Prime