Taboo la seconda stagione si farà! Ecco quando inizieranno le riprese.

La tanto attesa seconda stagione della serie vittoriana di Tom Hardy Taboo dovrebbe iniziare le riprese verso la fine del prossimo anno.

Taboo seconda stagione

Nel 2017, BBC One , insieme a FX, ha mandato in onda la prima stagione di Taboo , un oscuro dramma storico interpretato da Tom Hardy e prodotto da Ridley Scott. Questo pezzo d’epoca elegante e grintoso ha conquistato il cuore di spettatori e critici allo stesso modo, guadagnando una fedele base di fan. Con valutazioni decenti, la BBC ha rinnovato lo spettacolo per una seconda stagione nel 2017, ma nel 2022 i fan stanno ancora aspettando pazientemente. Allora perché il ritardo, c’è un barlume di speranza all’orizzonte?

Ecco alcune news riguardantei il mondo delle serie tv, clicca QUI

Taboo è una storia tagliente e inquietante di emarginati della società ambientata nella Londra del 1814, incentrata sul ritorno di James Keziah Delaney, interpretato da Tom Hardy, in un mondo che lo credeva morto. Il suo ritorno a casa è innescato dalla morte di suo padre e da una strana eredità che lo contrappone alla Compagnia delle Indie Orientali. Queste circostanze si adattano perfettamente ai suoi piani di vendetta e trascina Delaney in un micidiale gioco del gatto e del topo di politica e avidità. Lungo la strada, Delaney attira alleati sia riluttanti che volenterosi e crea potenti nemici pronti a fare qualsiasi cosa per mantenere segreti e aumentare i profitti dell’azienda.

Taboo qualcosa in più sulla prima stagione

In superficie, Taboo è un “dramma storico complesso”, ma la forza e il fascino dello spettacolo sono nella straordinaria interpretazione di Tom Hardy come personaggio principale. Per molti versi, è davvero inquietante e terrificante, ma Hardy non manca mai di renderlo affascinante e comprensivo. Anche il cast di supporto è stellare, con interpretazioni sottili, ma davvero imponenti. Grazie ad attori del calibro di Oona Chaplin, Edward Hogg, Franka Potente e Jonathan Pryce. C’è sempre qualcosa che ribolle sotto la superficie, con sfumature sinistre che mettono a dura prova la civiltà che gli circonda.

Inoltre, la trama è avvincente e intricata, ma soprattutto non evita argomenti controversi o il ventre oscuro della storia. I personaggi sono imperfetti e alle prese con tale intensità gli spettatori non possono fare a meno di essere attratti dal loro mondo. Allo stesso modo, l’ambientazione crea una Londra di angoli oscuri e pericolosi. Politica corrotta e segreti da nascondere, sfruttare o svelare. Ogni episodio è irto di tensione e colpi di scena che fanno sì che gli spettatori desiderino di più. L’ultimo episodio della prima stagione si conclude con una sorta di cliffhanger con una sparatoria al porto di Londra, motivo per cui la seconda stagione è stata così tanto attesa quando è stato annunciato il rinnovo. Ma non è successo niente e cinque anni dopo i fan stanno ancora aspettando. Cosa è andato storto?

Taboo seconda stagione
Tom Hardy – Taboo

Taboo seconda stagione: i motivi dei ritardi

Innanzitutto, i programmi sono rimasti in conflitto, con Tom Hardy e il creatore della serie Steven Knight impegnati con altri progetti. Knight era impegnato con il suo altro spettacolo, Peaky Blinders , e la carriera rovente di Tom Hardy virò nel mondo dei supereroi con i film di Venom , così come alcuni altri progetti.

Poi ci sono stati anche dei ritardi personali. Tom Hardy e sua moglie, Charlotte Riley (che recita in Peaky Blinders ) aspettavano un figlio nel 2019. Anche quell’anno è arrivato un barlume di speranza, con qualche accenno di una possibile produzione a partire dal 2020. Nello stesso momento in cui la produzione di film e TV è stata interrotta ovunque a causa della pandemia globale di coronavirus.

Quest’anno, tuttavia, la prima stagione è apparsa su Netflix nel Regno Unito, Canada e anche qui da noi in Italia (negli Stati Uniti va in onda su Hulu). Si è vociferato che la seconda stagione possa finalmente entrare in produzione con un possibile programma di riprese per il 2023. Steven Knight ha dichiarato in un’intervista che la scrittura è in corso e Tom Hardy è ancora legato al progetto, anche se nessuno degli altri attori protagonisti è stato confermato. Tuttavia, sia il creatore che la star sono ancora disponibili, quindi si spera che altre avventure di Delaney arriveranno presto.

Ora sembra che l’attesa sia quasi finita e i fan dello spettacolo possono stare tranquilli. Knight spiega che è già stato programmato un periodo in cui si aspettano di iniziare le riprese della seconda stagione di Taboo. Parlando a una convention a Birmingham, Knight sottolinea che prevedono di iniziare le riprese “verso la fine del prossimo anno“. Ecco le parole di Knight:

Immagino che inizierà la produzione verso la fine del prossimo anno…[Tom ed io] siamo entrambi desiderosi di continuare e ci sono molte persone che vogliono che continuiamo in quella direzione. È stata una questione di orari e di decidere dove andare dopo.

Taboo è ora in streaming su Netflix 

Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.