E’ morto Neal Adams, disegnatore di Batman

È morto a 80 anni Neal Adams, fumettista famoso per aver rivalutato il personaggio di Batman in quella che è definita la silver age dei fumetti della DC Comics.

Negli anni Settanta contribuì a rinnovare anche Lanterna Verde e Freccia Verde e portò avanti battaglie importanti come il riconoscimento dei diritti di disegnatori e sceneggiatori e anche la causa di Jerry Siegel e Joe Shuster (creatori di Superman) nei confronti di DC Comics.

La moglie di Adams, Maryln, ha confermato all’Hollywood Reporter che il fumettista è morto giovedì a New York in seguito a complicazioni della sepsi, disfunzione con cui era entrato in contatto nel 2021.

Nel 1962 aveva iniziato la sua carriera nei fumetti come assistente per le strip di Peter Scratch, Rip Kirby e The Heart of Juliet Jones prima di realizzare una sua strip, Ben Casey.

Strange Adventures # 207 (dicembre 1967): una delle prime copertine DC Comics di Adams, e la prima per il suo personaggio caratteristico Deadman, mostra già uno stile maturo e un’innovazione di design per l’epoca. Ha vinto l’Alley Award 1967 per la migliore copertina.

Nei primi anni settanta Adams frequentò Dennis O’Neil, e i due rivitalizzarono personaggi come Lanterna Verde, Freccia Verde, e Batman, quest’ultimo con storie più serie e cupe di quelle rappresentate dalla serie televisiva anni sessanta e che ispirarono poi anche i fumetti degli anni seguenti (fino al fenomanale Cavaliero oscuro di Frank Miller). Le loro prime due storie furono “The Secret of the Waiting Graves” in Detective Comics n. 395 (gennaio 1970) e “Paint a Picture of Peril” nel numero 397 (marzo 1970), con una breve storia di backup di Batman, scritta da Mike Friedrich, nel mezzo, in Batman # 219 (febbraio 1970). Adams ha introdotto nuovi personaggi nei miti di Batman a partire da Man-Bat, creato insieme allo scrittore Frank Robbins in Detective Comics #400 (giugno 1970).

Ra’s al Ghul, uno dei cattivi di Batman entrati nella storia del fumetto e del cinema fu creato proprio da Neal Adams

La creazione di O’Neil e Adams, Ra’s al Ghul, è stata introdotta nella storia “Daughter of the Demon” in Batman # 232 (giugno 1971). Il personaggio sarebbe poi diventato uno degli avversari più comuni di Batman fino ad apparire nei film di Christopher Nolan tratti dal fumetto.

Continuando a lavorare per la DC Comics contribuì anche con storie occasionali alle riviste di fumetti horror in bianco e nero della Warren Publishing (inclusa la “Goddess from the Sea” scritta da Don Glut in Vampirella n. 1, settembre 1969).

Potete visitare il sito ufficiale di Neal Adams qui

Stefano Chianucci

Stefano Chianucci
Stefano "TheMoviemaker" Chianucci - Nato a Firenze, dopo la laurea in Storia della Musica per Film con una tesi sulla musica di Star Wars, ha vissuto a Roma dove ha lavorato in alcune fiction italiane brutte brutte. Ora di nuovo a Firenze, si occupa di formazione. Sembra serioso come Darth Vader ma se lo conosci meglio è l’anima della festa come Voldemort!