La mappa Pianure di Smeraldo è ora disponibile in Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Ubisoft ha annunciato che Pianure di Smeraldo, la nuova mappa aggiunta a Rainbow Six Siege in tre anni, è ora disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X | S, Windows PC incluso su Xbox Game Pass, Ubisoft+, il servizio in abbonamento di Ubisoft, Amazon Luna e Stadia.

Viaggia per le colline del nord d’Irlanda in questa nuovo country club e ranch privato. In questo ambiente paradisiaco, i giocatori possono esplorare il terreno per sviluppare la strategia migliore per le loro partite, sia che si tratti di rischiare di calarsi dal lucernario, di attraversare le tre scale interne o di cercare copertura accanto al camino nell’atrio.

I due piani all’interno di Pianure di Smeraldo sono distinti, con un piano inferiore moderno che contrasta lo stile classico del piano superiore del maniero, per enfatizzare chiari richiami e punti di riferimento di orientamento. Parzialmente ispirate a Bartlett e Border, queste spaziose stanze forniscono un grande parco giochi in questa mappa di medie dimensioni. I giocatori possono immergersi in Pianure di Smeraldo come parte dell’Anno 7 Stagione 1 Demon Veil con il nuovo Operatore Azami. Il nuovo difensore è equipaggiato con il gadget Kiba Barrier che ripara i buchi nei muri e nei pavimenti, offrendo un approccio difensivo più mobile e versatile.

L’anno 7 introdurrà nuove mappe, cross-play e cross-progression, continui sforzi per incoraggiare il comportamento positivo dei giocatori con un sistema di reputazione, nuove modalità di gioco, tra cui Deathmatch a squadre, e molti altri aggiornamenti.

Per maggiori informazioni su Rainbow Six Siege, visita:https://rainbow6.ubisoft.com.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”