Captain Tsubasa: Rise of new Champions – Disponibile Season Pass e contenuti gratuiti!

Captain Tsubasa: Rise of new Champions disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC e compatibile con PlayStation 5 e Xbox Series X|S, ha da oggi nuovi contenuti!

I giocatori di Captain Tsubasa possono ora scoprire una nuova modalità chiamata “Incontro Freestyle” in cui vari power-up saranno presenti sul campo, rendendo le partite ancora più epiche e divertenti.

Inoltre è stato aggiunto un nuovo percorso alla modalità “New Hero” e i giocatori potranno unirsi alla Hirado MS per giocare insieme a Jito, uno dei difensori più forti del Giappone, e Sano, l’acrobatico attaccante, e guidare la squadra alla vittoria.

Entrambe le modalità sono disponibili gratuitamente per i giocatori di CAPTAIN TSUBASA: RISE OF NEW CHAMPIONS.

Da domani sarà disponibile un nuovo Season Pass con nuove missioni e nuove versioni di alcuni dei giocatori più conosciuti di Captain Tsubasa. Il Season Pass 2 darà accesso a 9 giocatori che possono essere sbloccati dopo aver finito i relativi eventi storia.

I primi tre personaggi sono Taro Misaki, Hikaru Matsuyama e Karl Heinz Schneider. 6 ulteriori saranno parte del Season Pass 2 e verranno svelati più avanti.

A proposito del gioco:

Ispirato alla celebre serie di Captain Tsubasa, questo titolo riprende lo stile grafico dell’anime aggiungendo nuovi effetti grafici realistici. La cura dei dettagli nella rappresentazione dello stile di tutti i celebri personaggi renderà ogni incontro spettacolare e indimenticabile!

Il genere calcistico arcade permette ai giocatori di vivere azioni spettacolari in tempo reale, ed è uno degli aspetti che hanno reso popolari i titoli dedicati a Captain Tsubasa. In questo coinvolgente gioco d’azione potrete divertirvi a segnare gol ai vostri avversari usando rapidamente fantastiche abilità grazie a un sistema di controllo semplice da padroneggiare.

 

 

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”