Mancalamaro – Ecco le novità di aprile

Ecco le interessanti novità del mese di aprile che vedono protagonista Mancalamaro, con i suoi giochi da tavolo.

Bomber – Edizione Insuperabili

2 giocatori
15 minuti
6+

Bomber è un semplice gioco di carte che permette a due giocatori dai 6 anni di età di giocare una partita di calcio in meno di quindici minuti!

Ogni giocatore prima della partita sceglie la propria squadra, decide gli undici giocatori da mandare in campo e mescola le proprie carte assieme a quelle dell’avversario, in un unico mazzo.

Le carte che verranno rivelate indicheranno il giocatore in possesso di palla, che potrà decidere di tirare in porta o
costruire l’azione d’attacco per avere migliore possibilità di segnare. Ma attenzione, perché un gol avversario o le
abilità dei suoi giocatori potrebbero sconvolgere la vostra tattica!

Con le sue regole semplicissime e adatte a tutti, il tempo di gioco contenuto, che permette di giocare più partite dietro fila, e la sua confezione facile da portare sempre con sé, Bomber è il gioco che permetterà di togliervi la voglia di calcio in ogni momento e in ogni luogo.

DAY ONE IL 4 APRILE – COMPRALO QUI

Il Regno delle Catapulte

2 giocatori
30 minuti
7+

Due famiglie, i Trabucco e i Balista, costretti loro malgrado a convivere nello stesso territorio. Ogni giorno però questa vicinanza si fa sentire: quel vecchio rancore torna e ritorna fino a quando…BASTA! Quando è troppo è troppo! Che guerra sia!

– Scegli con quale fazione vuoi giocare;
– Costruisci la tua fortezza seguendo le regole di piazzamento dei mattoni;
– Posiziona le tue truppe in difesa;
– Prendi la tua catapulta: mira, carica…FUOCO!!!

DAY ONE IL 4 APRILE – COMPRALO QUI

Il primo a far cadere tutte le truppe dell’avversario sarà dichiarato vincitore e sovrano indiscusso di quella terra!

 

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”