Scream – Siete pronti a sopravvivere alle domande di Ghostface nel gioco interattivo?

Con Scream che esce finalmente questa settimana, l’entusiasmo per il franchise ha raggiunto il massimo storico e in una campagna di marketing killer che ha celebrato il franchise di 25 anni del regista Wes Craven, c’è un nuovo modo sanguinoso per testare la tua conoscenza di Ghostface.

Il film di Scream ha rilasciato un nuovo gioco interattivo punta e clicca in cui navighi nell’originale Scream House del primo film che era di proprietà di uno degli assassini, Stu Macher.

Il gioco ti vede iniziare all’ingresso della casa con una versione in vetro colorato di Ghostface che ti fissa e ti fa sentire come se fossi osservato da tutti i lati. Ricevi un messaggio sospetto dall’ultima ragazza della serie Sidney Prescott e questo è un tipo di esperienza di Google Maps in cui vai in ogni stanza della casa cercando di evitare di essere la prossima vittima di questo iconico cattivo. Una volta che entri nella casa, viene rivelato che Sidney è in realtà Ghostface mentre senti la famigerata voce di Ghostface di Roger L. Jackson mentre ti chiede la frase ormai famosa della serie, “Voglio giocare a un gioco“.

Ci sono due opzioni da questo punto in poi. Puoi giocare e avviare l’iconico gioco a quiz di Ghostface oppure puoi semplicemente ignorarlo e camminare per la casa sperando di non morire. Se scegli la prima, la versione più divertente del gioco, vieni trattato con domande trivia che mettono alla prova la tua conoscenza della serie Scream . Ci sono domande più facili come “chi è apparso nel primo Scream ?” o “come ho ucciso Tatum Riley?“, ma ci sono anche domande più impegnative come “chi ha incontrato la sua morte in un’esplosione infuocata che distrugge la casa di Jennifer Jelle in Scream 3 ?” Tutte le domande sono a scelta multipla, ma è comunque sufficiente per far sudare i fan, e dal momento che è tutto cronometrato la tensione aumenta naturalmente ad ogni domanda.

Anche se hai risposto correttamente a tutte le domande, sembra che questo sia un gioco che semplicemente non puoi vincere perché, non importa quanto tempo duri, Ghostface alla fine ti ucciderà. Puoi anche essere ucciso in modi divertenti, come farti cadere addosso un lampadario o vedere Ghostface che ti colpisce in modo esilarante con un’auto. Un’altra cosa interessante di questo gioco è che se scegli di camminare per casa otterrai testi da vari personaggi di ciascuno dei film. Anche i personaggi del nuovo film intervengono come Wes Hicks di Dylan Minnette che dice: “Penso che Ghostface sia tornato. Assicurati di avere qualcosa per difenderti per ogni evenienza”.

Nel complesso, è un’esperienza interattiva semplice e divertente che fa sentire come se fossi nel film in quanto ti dà l’esperienza emozionante di essere interrogato da Ghostface. Soprattutto dato che la casa originale utilizzata nel film era reale e non solo girata su un palcoscenico, questo conferisce a questa esperienza spaventosa un’atmosfera più ossessivamente autentica. Attraversare ogni stanza è come percorrere una strada di mattoni gialli nostalgicamente traumatica e intrisa di sangue. Vedere luoghi come la cucina, dove si è svolto il finale dell’originale, è agghiacciante.

Rimane l’unica domanda, quanto pensi che durerai nella casa degli Scream? Puoi scoprirlo su survivalscreamhouse.com e puoi guardare il nuovo Scream quando uscirà nei cinema il 14 gennaio.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”